Come fare la Matsyasana e quali sono i vantaggi

Home » Review » Yoga Basic » Come fare la Matsyasana e quali sono i vantaggi

Come fare la Matsyasana e quali sono i vantaggi

Matsyasana o pesce posa è un asana. Sanscrito: मत्स्यासन; Matsya – Pesce, Asana – postura; Pronunciato come – mot-see-AHS-anna

Quando si guarda indietro, mitologia indù afferma che Matsya è un’incarnazione di Vishnu, il conservatore dell’universo. Si dice che la terra era diventato corrotto, e un diluvio stava per lavare via la terra. Vishnu ha indossato l’avatar di un pesce, chiamato Matsya, e trasportato tutti i saggi per la sicurezza, garantendo così tutta la loro sapienza è stata preservata. Questo asana vuole essere concentrato e resilienti quando ci si sente fuori equilibrio, proprio come il Matsya ha colpito che l’equilibrio tra la terra e il mare.

Che cosa dovreste conoscere prima di procedere alla Matsyasana

E ‘essenziale per fare in modo che il suo intestino e lo stomaco sono vuote prima di eseguire questo asana. Potrebbe essere una buona idea per dare un gap di un paio d’ore tra il vostro ultimo pasto e l’esercizio. Ciò consentirà un tempo sufficiente per il cibo da digerire bene. Questo asana funziona meglio se praticato al mattino, ma si potrebbe praticare anche la sera.

Livello: Base
Stile: Hatha Yoga
Durata: 30 a 60 secondi
Ripetizione: Nessuno
Allunga: Gola, Ombelico, psoas muscolare (flessori dell’anca), anteriore del collo, muscoli (intercostali) tra le costole
Rafforza: muscoli della parte superiore della schiena, parte posteriore del collo

Come fare la Matsyasana

  1. Sdraiatevi sulla schiena, assicurandosi che le gambe sono insieme, e le tue mani sono poste in modo confortevole accanto al tuo corpo.
  2. Mettere i palmi delle mani sotto i fianchi in modo che le palme si trovano ad affrontare il terreno. Ora, portare i gomiti vicini gli uni agli altri, mettendoli vicino alla vostra vita.
  3. Incrociare le gambe in modo che i piedi si incrociano al vostro mezzo, e le cosce e le ginocchia sono collocati sul pavimento.
  4. Inspirare e sollevare il petto in modo tale che la testa è anche sollevato, e la tua corona tocca il pavimento.
  5. Assicurarsi che il peso del tuo corpo è sui gomiti e non sulla testa. Come il petto si solleva, leggermente sotto pressione le scapole.
  6. Tenere la posizione solo fino a quando si sono confortevoli. Respirare normalmente.
  7. Espirate e rilasciare la posizione, sollevando la testa prima, e poi far cadere il petto a terra. Districare le gambe e rilassarsi.

Precauzioni e controindicazioni

  • E ‘meglio evitare questa posizione se si soffre di pressione alta o bassa.
  • Inoltre, i pazienti con insonnia ed emicrania sono invitati ad astenersi dal pesce posa.
  • Se ha avuto un infortunio alla schiena, si raccomanda vivamente di evitare questo asana.

Suggerimento per principianti

Come un principiante, è possibile che si potrebbe sentire un ceppo del collo quando si inizia a praticare questo asana. Per evitare questo, si potrebbe o leggermente abbassare il petto, o mettere una coperta ripiegata sotto la testa fino a quando ti trovi bene in questo asana.

Pose Variazioni

Questo asana può essere fatto anche con le gambe tenute rette e le punte rivolte verso l’esterno. Per tacca in su un po ‘, si potrebbe anche sollevare le gambe di circa sei pollici da terra, garantendo le dita dei piedi sono puntati.

Se si desidera aumentare il tratto, mettere le mani in Anjali Mudra, invece di porre sotto i glutei. Per portare le mani in Anjali Mudra, allungare le braccia, e lasciare che la punta delle dita puntano verso il soffitto.

I benefici del pesce Pose

Questi sono alcuni benefici sorprendenti di Matsyasana.

  • Questo asana istiga l’assorbimento dei nutrienti. Si estende anche le zone del torace e del collo e rilascia la tensione nelle spalle e del collo.
  • Allevia problemi respiratori in quanto incoraggia il giusto tipo di respirazione.
  • Tonifica anche l’ipofisi, paratiroide, e pineale.
  • Si estende la schiena e tonifica esso, sollevando così ceppo dal retro e mal di schiena.
  • Rende anche i muscoli della parte superiore della schiena e la parte posteriore del collo più forte.
  • Dà i flessori dell’anca ed i muscoli tra le costole un buon tratto.
  • I muscoli nella parte anteriore del collo e l’addome sono attivati.
  • La gola e gli organi digestivi ottenere un buon massaggio.
  • Questo asana aiuta a migliorare la postura.
  • E ‘noto per distruggere tutte le malattie, ed è particolarmente utile per le seguenti:
    a. Costipazione
    b. Disturbi respiratori
    c. Lieve mal di schiena
    d. Fatica
    e. Ansia
    f. Dolore mestruale

La scienza dietro l’Matsyasana

Questo asana è noto per farvi concentrato e resilienti quando ci si sente insicuro e scosso. In questo asana, le gambe sono a terra, al punto che si sentono profondamente scavati nella terra. Questo solleva il petto e approfondisce il respiro. The Fish Pose rende la schiena e l’addome più forte, e la curva del collo va a vantaggio della tiroide. Come tutte le pose indietro flessione, questo asana lavora per illuminare il vostro umore.

Si dice che questo asana funziona come una pausa rinfrescante che vi terra voi e ti svegli. Vi sentirete eccitato e pieno di vita. Nessuno vi impedisce di fare questo asana nel bel mezzo del pomeriggio! Se siete al vostro lavoro d’ufficio, e la colonna vertebrale è arrotondato mentre si sta seduti tutto il giorno, è possibile creare movimenti simili a Matsyasana, seduti in poltrona, per invertire le impronte della vostra postura.

Non sarà necessario a “svegliarsi e sentire l’odore del caffè”, se si integra la Matsyasana nella vostra vita quotidiana. Si inizierà a vivere la vita al massimo, come si rimane eccitato e pienamente vivo ad ogni momento.

Jessica Gunawan is a yoga teacher and writer. Her writing on yoga and holistic health has appeared in several websites. She began her yoga journey from the year 2008. Currently teaching yoga at Celebrity Fitness in Denpasar, Bali.