10 Immunità Incrementare asana yoga per sbarazzarsi di influenza e di freddo

10 Immunità Incrementare asana yoga per sbarazzarsi di influenza e di freddo

Lievi variazioni climatiche e tutti quelli con immunità moderata o bassa finiscono con mal di gola e raffreddore. E anche se sembra comune senza grandi interruzioni nella vostra vita, può essere molto fastidioso. Drena la vostra energia e ti lascia completamente esaurito.

Che cosa è un freddo?

Un piccolo organismo vivente, un virus, causa questa malattia. Ci sono oltre 200 tipi di virus che possono causare un raffreddore. E ‘il rhinovirus, però, che fa sì che circa il 40% dei raffreddori.

Come fa un avvio a freddo comune?

Se qualcuno intorno a voi è stato infettato con il virus, si può ottenere troppo, il che significa che i raffreddori sono contagiose. Semplice superficie di contatto, come cucchiai, maniglie delle porte, tastiere, o qualsiasi cosa che tocca la bocca o il naso, può trasferire il virus ad un’altra persona. Il virus del raffreddore è anche in volo, quindi se avete un malato che starnutisce intorno a te, si sono tenuti a finire con un raffreddore.

Il virus si attacca al rivestimento del naso e della gola. Una volta che il sistema immunitario riceve il segnale, invia globuli bianchi per attaccare i virus.

Come funziona Yoga contribuire a curare un raffreddore?

Lo Yoga aiuta a battere il freddo perché riequilibra il simpatico (risposta / combattimento) e sistemi parasimpatico (riposo). Inoltre, il sistema immunitario hanno bisogno di globuli bianchi per aiutarli a combattere i virus. Queste cellule bianche del sangue vengono normalmente circolano nel timo, che si trova nel torace. Così, con l’aiuto di asana yoga (principalmente inversioni), è possibile disegnare queste cellule bianche del sangue alla testa e alla gola, insieme a un fiotto di sangue fresco, e questo aiuta ad alleviare i seni interessati e la congestione.

10 asana base In Y Oga Per Relief freddo

1. Uttanasana

L’Uttanasana o in piedi in avanti Bend, come viene chiamato, è noto per migliorare la circolazione sanguigna. Aiuta a inviare un nuovo lotto di sangue alla testa, la compensazione in tal modo le ostruzioni e dei seni. Tonifica il sistema nervoso e allevia lo stress e la tensione.

2. Adho Mukha Svanasana

L’Adho Mukha Svanasana o verso il basso Dog Stretch è un asana in cui il vostro cuore è posto più in alto rispetto alla testa. C’è un divano inversione di gravità che accade quando fai così, e questo aiuta la corretta circolazione della linfa e del sangue. L’inversione mite consente un libero flusso di globuli bianchi in tutto il corpo e aiuta anche a drenare i seni.

3. Ustrasana

Questo asana chiamata anche la posa del cammello, si apre il torace e cancella tutti i passaggi. E ‘essenziale per cercare di respirare il più possibile mentre si è in questa posizione. Ciò contribuirà aprire tutte le aree bloccate che causano il freddo.

4. ViparTta Karani

Le gambe The Wall posa è un grande posa per praticare per contrastare disturbi respiratori. Quando si pratica questo asana, vi renderete conto che si è sollevato dei mal di testa o mal di schiena che accompagnano un raffreddore. Praticare questo asana calma la mente e ti rende forte come il tuo corpo si occupa con il freddo. Questo asana aiuta le cellule immunitarie di muoversi attraverso il vostro corpo.

5. Setu Bandhasana

Il Setu Bandhasana o il Ponte Pose è un asana versatile. E ‘un ottimo modo per aprire il torace. Si invia anche sangue fresco alla testa, che aiuta ad aprire i seni. Questo asana attiva anche il timo, uno dei principali organi del sistema immunitario.

6. Dhanurasana

Il Dhanurasana o Bow Pose dà la schiena, torace, collo, e lo stomaco un buon tratto. Si apre anche il petto e il collo. Quindi, sarà migliorare la respirazione quando si è giù con un raffreddore. Questo asana è una grande rilassante, soprattutto se vi trovate in grado di dormire a causa del freddo.

7. Halasana

Questa posizione è molto utile per chi soffre di sinusite. Migliora la circolazione del sangue nel corpo e imposta un percorso chiaro per disintossicazione anche. Questo elimina i patogeni e aumenta l’immunità, aiutando quindi a sbarazzarsi del vostro freddo.

8. Matsyasana

Quando si assume questo asana, il petto è sollevato, e la gola si apre. Questo migliora la respirazione e aiuta a curare un raffreddore.

9. Salamba Sirsasana

Questo potrebbe sembrare uno dei più complessi e complicati asana yoga. Si rivitalizza il corpo e aiuta anche a disintossicare il sangue stagnante precipita dalla punta dei piedi e filtri attraverso il vostro cuore e si sposta ulteriormente per drenare la testa. Questo asana solleva anche la vostra immunità e aiuta a combattere il raffreddore.

10. Shavasana

Lo Shavasana è un profondo posa di riposo. A volte, quando si ha un raffreddore, tutto quello che dovete fare è quello di riposare il corpo. Si eccita e aiuta a combattere meglio contro i virus che causano freddo.

Hai mai praticato y Oga per c vecchio sollievo? A freddo, del seno, o influenza, anche se tale malattia di base, può davvero portare giù. La prossima volta che si sente bene, fare un po ‘di yoga insieme a prendere la dose abituale di farmaci. Vi sentirete molto meglio.

Yoga Poses efficace per trattare la menopausa

Yoga Poses efficace per trattare la menopausa

Vi siete mai chiesti che cosa si potrebbe fare per alleviare questi frequenti cambiamenti di umore della menopausa? Lo sapevate che lo yoga può aiutare in questo senso? Beh, se non l’avete fatto, si dovrebbe pensare di leggere questo post su yoga e la menopausa.

Qui elencati sono alcuni specifici yoga pone per i sintomi della menopausa. Quali sono? Diamo un’occhiata!

Menopausa – Una panoramica:

La menopausa è una condizione che accompagna la perdita di periodi mestruali per un anno. È una condizione graduale, preceduta da un periodo di transizione perimenopausal. Le donne di età soffrono di menopausa, ma la menopausa possono anche verificarsi già i 30 anni o il più tardi anni ’60.

I sintomi della menopausa sono:

  • Vampate
  • periodi irregolari
  • Sudorazione notturna ( 1 )

Yoga per Menopause- The Routine:

Diamo un’occhiata alla routine di yoga per i sintomi della menopausa sollievo. Avrete bisogno di alcune attrezzature di base come un tappetino yoga e manubri. Anche se è possibile iniziare con le routine mano libera, prendere in considerazione l’aggiunta di pesi leggeri per rendere la routine più efficace. Ricordate che questa è una routine, in modo da provare e passare da posa di posare senza interruzioni lungo la strada.

1. Facile posa o Sukhasana:

  1. Iniziare da seduto a gambe incrociate sul tappeto.
  2. Tenere la schiena eretta.
  3. Chiudete gli occhi e prendere 3 respiri profondi.
  4. Inizia aprendo le gambe e alzarsi.

2. In piedi in avanti Bend:

  1. Stare al bordo del tappeto.
  2. Tenere i piedi in hip-larghezza.
  3. Prendete il vostro braccio destro ed allungare sul lato destro.
  4. Tenere premuto per 2 respiri e passare al lato sinistro.
  5. Piegare il busto in avanti, infilando il petto in ginocchio.
  6. È possibile mantenere manubri sul pavimento e prenderli come si torna alla posizione eretta.

3. Chair Pose:

  1. Tenere i piedi insieme ed estendere le braccia sopra la testa.
  2. Disegna i fianchi indietro, come si sta per sedersi su una sedia.
  3. Ora iniziare a piegare i gomiti, abbassare le braccia superiori e li raddrizzare sopra la vostra testa.
  4. Alzare e abbassare le braccia per 5 volte.
  5. Portare le mani alle vostre spalle.

4. Warrior Pose II:

4. Guerriero posa o Virabhadrasana:

  1. Dalla posizione in piedi, prendere la gamba sinistra indietro circa 3-4 piedi e piegare il ginocchio destro.
  2. Alza le braccia all’altezza delle spalle e tenerli parallele al suolo.
  3. I palmi delle mani deve essere rivolto a terra.
  4. Ora alzare le mani di pochi pollici.
  5. Mantenere questa posizione per 10 secondi.
  6. Ripetete il movimento cinque volte.

5. lato-angolo Pose:

  1. Dal guerriero posa, portare il gomito destro verso il basso per il ginocchio destro.
  2. Ora estendere la mano sinistra all’interno del stinco destro con il petto rivolto verso il pavimento.
  3. Piegare il gomito sinistro verso l’alto verso il petto. Mantenere la posizione per 10 secondi.
  4. Tornate alla posizione di partenza. Ripetete il movimento cinque volte.
  5. Terminare portando le spalle indietro e i piedi uniti.

6. Eroe Posa Con Braccio Raise:

  1. Inginocchiarsi con le natiche sui talloni.
  2. Mantenere i palmi delle mani sulle cosce.
  3. Iniziare sollevando i fianchi in modo che il vostro corpo forma una linea retta dalle ginocchia alla testa. Allo stesso tempo, alzare le mani verso il soffitto e raddrizzare le braccia.
  4. Portare le braccia indietro alla posizione di partenza.
  5. Ripetere la posizione per cinque volte.

7. Seduti Wide-Angle Pose:

  1. Siediti sul tappeto ed estendere le gambe larghe.
  2. La mano destra dovrebbe toccare la coscia sinistra.
  3. Raggiungere con la vostra testa braccio destro ea sinistra.
  4. Ritorna alla posizione di partenza.
  5. Passare braccia e ripetere 5 volte su ogni lato.

Eseguire il yoga per i sintomi della menopausa religiosamente, e vedrete la vostra condizione di ottenere guarito. Hai trovato utile questo post? Dicci! Lascia un commento qui sotto.

Asana Yoga efficace per curare l’endometriosi

Asana Yoga efficace per curare l'endometriosi

Il dolore da endometriosi è come un coltello all’addome. Siete disposti a tutto pur di sbarazzarsi di esso? I rimedi naturali sono modi semplici ma efficaci per affrontare il dolore. In particolare, lo yoga ha una semplice soluzione al problema.
Continuate a leggere per sapere cosa endometriosi è e come lo yoga può trattarla.

Che cosa è l’endometriosi?

L’endometriosi è una condizione cronica dolorosa addominale che colpisce molte donne in tutto il mondo. Lo strato interno di tessuto uterino getta durante le mestruazioni. In qualcuno con endometriosi, il tessuto fuoriesce in altre cavità corporee. Per sua natura, questo tessuto sarà anche messo ciclicamente. Questo provoca dolore immenso, gonfiore e disagio. La condizione è una delle principali cause di infertilità nelle donne ed è ulteriormente aggravata da stress e ansia. Endometriosi è o ereditaria o causata da un sistema immunitario difettoso ( 1 ).

Yoga come un rimedio:

Yoga e il suo approccio strutturato verso il corpo ridurre i sintomi di endometriosi, migliorando funzionamento generale del corpo. Le donne che hanno provato lo yoga per diminuire il dolore anche osservato che la loro condizione è notevolmente migliorata attraverso la guarigione. Esercizi di respirazione controllata diminuisce l’ansia, la promozione di un senso generale di benessere. Yoga allevia il dolore mestruale, migliora la fertilità e favorisce l’equilibrio ormonale.
Ecco alcuni di base di yoga pose che si può cercare di alleviare il dolore endometriale.

1. Farfalla Pose:

La farfalla posa, chiamato Baddha Konasana, apre i fianchi e la zona pelvica. Lenisce il dolore mestruale e migliora la fertilità.
1. Inizia con le gambe distese davanti a voi e concentrarsi sul proprio respiro.
2. Come si espira, piegare le ginocchia e tirare verso l’interno con i talloni di fronte al bacino.
3. Premere le piante dei piedi saldamente insieme e lasciare che le ginocchia cadere ai lati.
4. Tenere le dita dei piedi con le dita e portare i talloni il più vicino alla zona inguinale possibile.
5. Senza forzare le ginocchia a terra, spingerli verso il basso per quanto è possibile comodamente.
6. Mantenere la posizione per 5 minuti e ripristinare le gambe in posizione reclinata.

2. Dea Pose:

Come fare la Supta Baddha Konasana e quali sono i vantaggi

La posa dea è uno dei migliori pose per alleviare il disagio mestruale. Chiamato anche il Supta Baddha Konasana, la posa stimola gli organi addominali e allunga i muscoli dell’inguine.
1. Iniziare prendendo la farfalla posa come descritto in precedenza.
2. Dalla farfalla posa, magra indietro usando i gomiti per il supporto.
3. Ora, lentamente abbassatevi tutta la strada verso il pavimento in modo che la schiena è allineato con il terreno.
4. Respirate profondamente e tenere la posizione per 5 a 10 minuti. Per sedersi, ribaltamento di lato.

3. coricata eroe Pose:

L’eroe reclinato posa, o Supta Virasana, è un bene per gli organi digestivi e riproduttivi. La posa altamente benefici all’inguine e diminuisce il dolore mestruale pure.
1. Inginocchiati sul pavimento con le gambe divaricate e le ginocchia insieme.
2. I piedi devono essere collocati più larga di fianchi, mentre la parte superiore di ciascun piede è saldamente a contatto con il pavimento.
3. Ora, mettetevi comodi e sedersi tra i piedi. Assicurarsi che sia le ossa dei glutei sono uniformemente supportati sul pavimento.
4. Se non ti puoi appoggiare sul pavimento, è possibile utilizzare un tappetino per mettetevi comodi.
5. Qui, magra sulla schiena e piegare le mani e metterli sopra la testa.
6. Utilizzare i bracci di sostegno, espirare e spingere indietro verso il pavimento.
7. Tenere la posizione per almeno un minuto o più, se confortevole.

Stand 4. Spalla:

Lo stand spalla aiuta ad alleviare molti sintomi associati con endometriosi. Riequilibra la produzione di ormone tiroideo, calma il sistema nervoso, riduce la costipazione e aiuta a dormire restfully.
1. Sdraiatevi sulla schiena. Respirate profondamente e mentre espirate, piegate le ginocchia e portarli verso il petto.
2. Posizionare le mani al vostro fianco, con i gomiti aderenti al corpo.
3. Utilizzando le mani per il supporto sulla parte bassa della schiena, portare le gambe verso il soffitto.
4. È possibile portare lentamente una gamba seguita da l’altra.
5. Premere i gomiti sul pavimento e sostenere il vostro peso sulle spalle e parte superiore delle braccia.
6. Le dita dei piedi sono ora puntati verso l’alto e allineati sopra il petto.
7. Continuare a respirare per 5 minuti mentre si tiene la posizione.

Questa posizione non è consigliato per le donne che subiscono il loro periodo mestruale.

5. Wide Angle seduto avanti Bend:

Questa posizione è un tratto tutto il corpo ed è uno stimolante perfetto per i vostri organi addominali. Essa si rilassa anche e aiuta ad alleviare lo stress.
1. Siediti sul pavimento con la schiena dritta e le gambe prima di voi.
2. Ora, sviluppa le gambe, per quanto possibile, fino a quando si può sentire il tratto.
3. Tenere le dita dei piedi puntato verso l’alto, e le gambe premute con forza contro il pavimento.
4. Lentamente, piegare in vita, mantenendo il busto dritto e allineato.
5. Usate le mani per toccare entrambi i lati delle dita dei piedi e piegare tanto quanto si può comodamente.
6. Tenere la posizione per almeno un minuto.

Queste sono alcune delle pose comuni utilizzati nella gestione dell’endometriosi. Ci sono più per coloro che vogliono praticare lo yoga.

6 Yoga Poses che aiutano con il cancro al seno di recupero

6 Yoga Poses che aiutano con il cancro al seno di recupero

Sappiamo tutti che lo yoga è un energia di guarigione incredibile. Ma lo sapevate che è abbastanza potente per combattere il cancro? Sì, lo è, e funziona brillantemente per il cancro al seno.

Questo perché i malati di cancro al seno sono di solito diagnosticata nelle prime fasi della malattia rispetto ad altri malati di cancro e sono, quindi, consapevole e attivo sufficiente per praticare lo yoga fin dall’inizio e prevenire la loro condizione di peggioramento.

Sia che si tratti della mammella diagnosi di cancro o un intervento chirurgico o trattamento pilastro di guarigione, lo yoga è lo strumento per recuperare bene. La ricerca mostra che lo yoga può alleviare la nausea, depressione, e l’ansia che spesso accompagnano il trattamento del cancro al seno.

Calma anche e ti consola e ti fa sentire in buona salute dopo il dolore e l’incertezza del trattamento. Qui ci sono 6 migliori posizioni yoga che vi aiuterà a farlo. Guarda.

Prima di allora, impariamo su come lo yoga aiuta con il cancro al seno.

Yoga e il cancro al seno

Lo Yoga aiuta i malati di cancro al seno si sentono meglio e combatte gli effetti collaterali quali affaticamento, nausea, l’immobilità, e debolezza. E, in generale, riduce gli effetti collaterali.

Lo yoga migliora la forza e la mobilità del paziente e riduce lo stress e l’ansia. Si abbassa la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna.

La ricerca ha dimostrato che i pazienti con cancro mammario che praticano yoga avere un miglior recupero e un miglioramento complessivo della qualità della vita.

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Lo yoga aumenta la consapevolezza del corpo, migliora cardiovascolari, respiratorie, e la salute delle ossa, e permette il flusso di sangue. Migliora l’umore, il sonno, e la concentrazione, che passano in secondo piano durante il trattamento del cancro.

Gli esperti raccomandano di esercitare in tutte le fasi di trattamento del cancro, vale a dire, prima, durante e dopo la radiazione, terapie ormonali, la chemioterapia e la chirurgia. Ma assicuratevi di pratica yoga dopo aver consultato il medico e sotto la guida di un esperto di yoga.

Ora, diamo un’occhiata alle posizioni yoga che funzionano meglio per i malati di cancro al seno.

Yoga pone per il cancro al seno di recupero

Pratica delicatamente le seguenti pose. Assicurarsi che si sono confortevoli in loro e fare al proprio ritmo.

1. Ardha Matsyendrasana (Pesce Pose)

Circa la posa: Ardha Matsyendrasana o il pesce posa è una torsione spinale mezzo che prende il nome da uno yogi chiamato Matsyendranath. E ‘un livello principiante Hatha yoga asana. Pratica la posa al mattino a stomaco vuoto. Tenerlo per 30 a 60 secondi.

Vantaggi: Ardha Matsyendrasana allevia la stanchezza e stimola la vostra spina dorsale. Migliora la flessibilità dell’anca e apre il collo. La posa stimola anche il vostro cuore e vampate le tossine.

2. Virasana (eroe posa)

Circa la posa: Virasana o l’Eroe Pose, come suggerisce il nome, è una posa che aiuta a conquistare la vostra ansia e il sorgere come un eroe. E ‘un livello principiante Hatha yoga asana. Pratica Virasana al mattino per i migliori risultati. Tenerlo per 30 a 60 secondi.

Vantaggi: Virasana allunga le ginocchia e cosce, energizzante gambe stanche. La posa migliora la postura ed è terapeutico per la pressione alta.

3. Sethu Bandhasana (posa del ponticello)

Circa la posa: Sethu Bandhasana o il Ponte di posa è un asana che sembra simile alla struttura di un ponte, che giustifica il nome che viene dato. E ‘un livello principiante Vinyasa Yoga asana. Praticare l’asana al mattino a stomaco vuoto. Tenerlo per 30 a 60 secondi.

Vantaggi: Sethu Bandhasana allunga il petto e rafforza i glutei. La posa riduce lo stress e la depressione lieve. E ‘terapeutico per l’ipertensione e l’insonnia.

4. Anjaneyasana (Crescent posa)

Come fare l'Anjaneyasana e quali sono i vantaggi

Circa la posa: Anjaneyasana o la Mezzaluna posa è chiamato dopo Signore Hanuman ed è simile alla sua posizione. La posa è un livello principiante Vinyasa Yoga asana. Pratica a stomaco vuoto o al mattino o alla sera. Tenerlo premuto per 15 a 30 secondi.

Vantaggi: Anjaneyasana allunga il tendine del ginocchio e costruisce la concentrazione mentale. Si apre le spalle e migliora l’equilibrio del corpo. L’asana sviluppa la consapevolezza di base e stimola gli organi digestivi.

5. Virabhadrasana II (Warrior II Pose)

4. Guerriero posa o Virabhadrasana:

Circa la posa: Virabhadrasana II o Warrior II Pose prende il nome dal leggendario guerriero Veerabhadra, che è stato creato da Lord Shiva. La posa è un livello principiante Vinyasa Yoga asana. Praticare al mattino a stomaco vuoto. Mantenere la posizione per almeno 30 secondi.

Vantaggi: Virabhadrasana II costruisce la resistenza e migliora la concentrazione, la stabilità, e la respirazione. La posizione rafforza i muscoli e stimola il sistema cardiovascolare.

6. Savasana (Corpse Pose)

Benefici di Savàsana yoga e come farlo

Circa la posa: Savasana o il cadavere posa è un asana yoga rilassante di solito praticato al termine di una sessione di yoga. L’immobilità del asana assomiglia a un cadavere. E ‘un livello principiante Ashtanga yoga asana. Pratica Savàsana qualsiasi momento della giornata. Rimanere in esso per 5 a 10 minuti.

Vantaggi: Savàsana rilassa tutto il corpo. Rilascia tensione nel corpo e calma la mente. Migliora il sistema neurologico e la salute mentale. La posa ti dà un riposo profondo e meditativo.

Ora, cerchiamo di rispondere ad alcune domande comuni per quanto riguarda lo yoga per il cancro al seno.

Le risposte degli esperti per le domande dei lettori

Quanto spesso posso praticare lo yoga durante il trattamento del cancro al seno?

Prendete il parere del vostro medico e la pratica di conseguenza. Non spingere te stesso. Keep it semplice e facile.

Devo praticare da soli o andare a una classe?

Il luogo di pratica yoga è una scelta che deve fare. Se ti senti motivato in un gruppo, optare per questo. Oppure, praticare in solitudine se questo è più piacevole.

Il luogo di pratica yoga è una scelta che deve fare. Se ti senti motivato in un gruppo, optare per questo. Oppure, praticare in solitudine se questo è più piacevole.

Passando attraverso il cancro al seno non è facile. Ma la faccia esso come un guerriero coraggioso. Fare tutto ciò che è possibile per rendere il processo fluido ed efficace. Lo yoga è una pratica antica che stimola energia nel vostro corpo, e un numero crescente di donne si rivolgono ad essa per facilitare il loro modo di procedere. Quindi, cercare le pose di cui sopra e battere il cancro al seno con successo.

 

7 Yoga pone per dolore lombare

7 Yoga pone per dolore lombare

mal di schiena è una grave smorzatore umore e può diminuire la produttività. Come si fa a risolvere il problema allora senza effetti collaterali?

La colonna vertebrale bassa della schiena o lombare è ben costruito con un’interconnessione di ossa, nervi, articolazioni, legamenti e muscoli. Tutti lavorano insieme per fornire la forza e la flessibilità.

Ma la parte bassa della schiena può anche rapidamente farti suscettibili al danno. Anche in piedi o seduti per il dolore cause troppo tempo. Quindi, cerchiamo di fissare con questi 7 yoga per il mal di schiena.

Prima di allora, cerchiamo di scoprire le cause del mal di schiena.

Perché il dolore lombare si verificano?

I muscoli della parte inferiore della schiena flessione e ruotare i fianchi mentre si cammina e sostenere la colonna vertebrale.

La parte bassa della schiena aiuta con movimenti di tutti i giorni come la flessione e torsione. Supporta anche il peso della parte superiore del corpo.

Mal di schiena si verifica quando v’è una lesione ai muscoli, articolazioni, o dischi. Il corpo guarisce dalla lesione attraverso l’infiammazione, che si sente come il dolore.

Il dolore si verifica a causa di strappo muscolare, un problema disco o legamenti slogata. Altre condizioni come la fibromialgia, osteoporosi, artrosi, stenosi spinale, e spondilite anchilosante causare anche mal di schiena.
La gravidanza è un’altra causa a causa del peso corporeo in più e la compressione dei nervi spinali. Le persone obese soffrono anche di mal di schiena a causa del peso supplementare nel loro corpo provoca tensione nel disco ei muscoli della schiena.

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Scopriamo come lo yoga è utile per alleviare il mal di schiena.

Yoga per dolore lombare

Una dieta povera e la mancanza di esercizio fisico aumenta il rischio di mal di schiena di giorno in giorno. Prima che faccia troppo male, è necessario risolvere il problema, e lo yoga è l’opzione migliore per farlo.

La schiena e muscoli addominali sono componenti essenziali della rete muscolare del rachide. Quando si pratica yoga che nutrono questi muscoli, il mal di schiena è preso cura di.

Lo stretching è importante per chi soffre di mal di schiena. Quando si tratto i muscoli del tendine del ginocchio, si aiuta a sviluppare il movimento del bacino, che alla fine diminuisce lo stress nella parte bassa della schiena.

Inoltre, stretching aumenta il flusso di sangue al lombare e alimenta i muscoli e tessuti. Aiuta le tossine di fluire fuori e le sostanze nutrienti di fluire in.

I pensieri negativi fanno si ritiene che il mal di schiena è più grave di quello che è e fa sì che la pressione supplementare, che colpisce anche la mente. Meditate per superare questo e risolvere rapidamente il vostro mal di schiena con posizioni yoga.

Diamo uno sguardo a quelli yoga pone ora.

Yoga pone per dolore lombare

Le seguenti posizioni yoga saranno alleviare il mal di schiena così come evitare che si verifichi in futuro. Ma se si soffre di una grave mal di schiena, consultare il proprio medico prima di andare avanti con queste pose.

1. Bharadvajasana (Veggente Pose)

Circa la posa: Bharadvajasana o il Veggente posa è una torsione spinale seduti. Prende il nome da un veggente chiamato Bharadvaj, che è uno tra i Saptarishis oi sette veggenti. Bharadvajasana è un asana yoga intermedio livello di Hatha. Praticare la posa al mattino a stomaco vuoto e tenerlo premuto per 30 a 60 secondi.

Vantaggi: Bharadvajasana allunga la colonna vertebrale e le anche, massaggi vostri organi addominali, e allevia il mal di schiena inferiore. Funziona bene per coloro che nel loro secondo trimestre di gravidanza, rafforzando la parte posteriore.

2. Bitilasana (mucca posa)

Circa la posa: Bitilasana o la mucca posa è un asana che ricorda la posizione di una mucca. ‘Bitila’ è una parola sanscrita che significa mucca. E ‘un livello principiante Vinyasa Yoga asana. Praticare al mattino a stomaco vuoto e intestino pulito per 10 a 15 secondi.

Vantaggi: Bitilasana migliora la postura e l’equilibrio. Si rafforza e si estende la colonna vertebrale. Aiuta anche a creare l’equilibrio emotivo per alleviare lo stress e calmare la mente.

3. marjariasana (Cat posa)

Come fare la marjariasana e quali sono i vantaggi

Circa la posa: marjariasana o la posa del gatto è un tratto incredibile che si presenta come un gatto che si estende. La posa del gatto è un livello principiante Ashtanga yoga asana. Praticare al mattino a stomaco vuoto e tenerlo premuto per 10 a 15 secondi.

Vantaggi: marjariasana aumenta la flessibilità della colonna vertebrale. Tonifica l’addome e migliora la digestione e la circolazione del sangue nel vostro corpo.

4. Sethu Bandha Sarvangasana (posa del ponticello)

Circa la posa: Sethu Bandha Sarvangasana o il Ponte di posa è un asana che assomiglia a un ponte, da cui il nome. La posa è un livello principiante Vinyasa Yoga asana. Pratica al mattino a stomaco vuoto o la sera dopo un intervallo di 4 a 6 ore dal vostro ultimo pasto. Mantenere la posizione per 30 a 60 secondi.

Vantaggi: Sethu Bandha Sarvangasana rafforza i muscoli posteriori della coscia e calma il sistema nervoso centrale. E ‘terapeutica per l’osteoporosi e l’ipertensione. La posa allevia anche crampi addominali.

5. Adho Mukha Svanasana (Rivolta verso il basso Dog Pose)

Circa la posa: Adho Mukha Svanasana o verso il basso Dog fronte Pose è un asana che sembra un cane flessione in avanti. E ‘un livello principiante Ashtanga yoga asana. Praticare al mattino o alla sera a stomaco vuoto e tenerlo premuto per 1 a 3 minuti.

Vantaggi: Adho Mukha Svanasana ringiovanisce e si eccita e allevia lo stress e la depressione lieve. La posa allunga e raddrizza la colonna vertebrale, alleviando il dolore alla schiena.

6. Padangusthasana (Big Toe Pose)

Circa la posa: Padangusthasana o l’alluce posa è uno dei più facili asana yoga e fa parte della prima serie di asana insegnato a un principiante. Si tratta di un asana yoga Hatha. Praticare al mattino o alla sera a stomaco vuoto e tenerlo premuto per almeno 30 secondi.

Vantaggi: Padangusthasana migliora la flessibilità del vostro corpo. Esso controlla il nervosismo e si estende la vostra parte bassa della schiena. La posa equilibra il vostro corpo e la mente e le cure di alta pressione sanguigna.

7. Trikonasana (Triangle posa)

Circa la posa: Trikonasana o triangolo posa forme la forma di un triangolo, e viene quindi chiamati così. E ‘un livello principiante Vinyasa Yoga asana. Pratica al mattino o alla sera a stomaco vuoto e l’intestino pulito. Mantenere la posizione per 30 secondi.

Vantaggi: La posa rafforza e si estende la schiena e fianchi. Si riduce la pressione sanguigna, lo stress e l’ansia. Aumenta la flessibilità del tendine del ginocchio e fianchi. La posa riduce anche il grasso in vita e cosce.

Ora, cerchiamo di rispondere ad alcune domande comuni per quanto riguarda yoga per il mal di schiena.

Le risposte degli esperti per le domande dei lettori

Quanto spesso ho pratica asana yoga per il mal di schiena?

Pratica asana ogni giorno per almeno 10 minuti.

Yoga è la migliore per curare il mal di schiena?

Potrebbe essere perché ti guarisce mentalmente e fisicamente in un modo che non si verificherà di nuovo se si pratica regolarmente. E non ha effetti collaterali.

Mal di schiena è qualcosa che tutti noi soffriamo a un certo punto nella nostra vita. Potrebbe essere per vari motivi e tanto più a causa del modo in cui conduciamo la nostra vita ora con minore attività fisica. Quindi, è imperativo che si pratica le asana sopra per mantenere il dolore a bada e vivere felici.

5 motivi benefiche per fare yoga a piedi nudi

5 motivi benefiche per fare yoga a piedi nudi

Io sono quello che potrebbe essere definito un piedi nudi yogi. Mi piace andare in giro a piedi nudi e godersi il collegamento con la terra, per quanto posso. Faccio yoga Scalzo, Correre a piedi nudi, saltando a piedi nudi, e tutti gli altri tipi di esercizi finché io sono in casa o in un piacevole, pulito park. A differenza di altre forme di esercizio, come la corsa o il cardio, che sono generalmente praticate con scarpe da ginnastica o scarpe sportive, la maggior parte degli istruttori di yoga consigliano ai loro studenti di praticare lo yoga completamente nudi. A piedi nudi lo yoga non è solo di tradizione o di rispetto per Yogdharma, ha molti motivi e benefici ad essa connessi.

Top 5 motivi per fare yoga Barefoot:

È lo yoga fatto a piedi nudi? Ecco i primi 5 motivi per cui si dovrebbe essere l’esecuzione yoga nudi:

1. stabilità e l’equilibrio:

Piedi costituiscono una parte importante dello yoga. La maggior parte delle posizioni yoga ci impongono di avere i piedi ben a contatto con il terreno. Questo è importante per mantenere la stabilità e l’equilibrio del corpo durante la pratica di una posa yoga. L’assenza di un buon grip, stabilità ed equilibrio può portare a lesioni. Inoltre, i piedi sono considerati il ​​fondamento di qualsiasi posa yoga. Scarpe non solo limitano il movimento dei nostri piedi, ma anche interferire con il corretto allineamento dei nostri piedi, che è essenziale per ottenere la posa giusta. Un allineamento errato dei piedi porta alla postura sbagliata del corpo, che provoca lesioni esterno immediato e lesioni interne nel lungo periodo.

2. Rafforzare le Piedi:

Che fa yoga di aiuto a piedi nudi nel rafforzamento dei piedi e migliorare l’efficienza del nostro movimento, mentre il trattamento di molte questioni legate ai piedi, ginocchia e gambe. Scarpe interferiscono con il corretto movimento dei piedi, impedendo loro di allungamento, flessione, e in espansione. Hanno un effetto ammortizzante che porta alla perdita di flessibilità, mobilità e stabilità. Indossare scarpe tutti i risultati in tempo in piedi più deboli. I nostri piedi sono costituiti da una intera rete di terminazioni nervose e punti di agopuntura. Quando si pratica yoga nudi, si collegano parti differenti, punti e nervi che terminano con il pavimento. Il movimento delle articolazioni, punti e muscoli porta al rafforzamento dei piedi.

3. Flusso di energia:

Lo Yoga non è solo l’allineamento del corpo in alcune posture yoga. Si tratta di circa l’unità della mente, corpo e anima con la terra e l’universo. Quando si esegue lo yoga a piedi nudi, il corpo fa un collegamento diretto con la Terra. Lei deve aver sentito o visto come le persone che rimangono a piedi nudi la maggior parte del tempo sono più eccitato e vibrante. La ragione è che assorbono l’energia dalla terra. Questo è uno dei motivi per cui il corpo si sente più carichi di energia dopo una sessione di yoga rispetto a qualsiasi altro esercizio e non ci lascia esausti.

4. Free Electrons:

Ci sono elettroni liberi presenti nella superficie della terra, che sono assorbito dai nostri piedi e reagiscono con i radicali liberi presenti nel nostro corpo. Questi radicali liberi quando entrano in contatto con gli elettroni liberi sono pacificati e calmare la tempesta di fuoco nel corpo. Gli studi dimostrano che questo flusso di elettroni nel nostro corpo si traduce anche in decoagulation e la disintossicazione del nostro sangue.

5. Tratta molte malattie:

Vantaggi di piedi nudi yoga non si limitano ai soli nostri piedi, ma influenzano la nostra salute generale. A piedi nudi lo yoga aiuta a curare l’insonnia, allevia le tensioni muscolari, mal di testa tratta, aumenta il metabolismo e rafforza il nostro sistema immunitario. E ‘noto anche per aiutare le donne con PMS e altri problemi mestruali. Il collegamento con la terra eccita e calma il corpo. Aiuta anche per il trattamento di problemi legati al ginocchio. Le persone spesso cercano di curare i loro problemi al ginocchio praticando yoga, che colpisce i muscoli dell’anca o il nucleo più le ginocchia. L’approccio è difettoso. Va ricordato che la maggior parte dei problemi alle gambe e, soprattutto, problemi al ginocchio, accadere a causa di mettere pressione eccessiva sulle nostre gambe. È per questo che il rafforzamento dei piedi è più importante. L’esecuzione a piedi nudi lo yoga aiuta a trattare le questioni relative al ginocchio come la pressione inizia dai piedi e poi arriva alle ginocchia. Altre questioni correlate gamba come varicose sono anche beneficiato con piedi nudi yoga.

Alcuni punti da ricordare:

Prima di praticare lo yoga a piedi nudi, è necessario ricordare i seguenti punti:

  • Se facendo yoga fa a piedi nudi sentire a disagio o mette pressione eccessiva sulle lesioni esistenti, allora è meglio comprare alcune buone scarpe yoga. Alcune persone in questi casi usano scarpe, che sono appositamente progettati per fare yoga che permettono una maggiore flessibilità e si rompe.
  • Se si pratica yoga all’aperto e sono preoccupati per i germi, è possibile utilizzare i calzini grippy, che permettono più movimento di quanto la maggior parte delle scarpe. Ma tenere a mente che le calze devono avere una buona presa altrimenti può causare lesioni.

Andare a piedi nudi può farti sentire in contatto con l’universo. Ma se non siete il tipo spirituale, allora il fatto che facendo a piedi nudi yoga ha molti benefici fisici, è la ragione perfetto per buttare quelle scarpe!

Jessica Gunawan is a yoga teacher and writer. Her writing on yoga and holistic health has appeared in several websites. She began her yoga journey from the year 2008. Currently teaching yoga at Celebrity Fitness in Denpasar, Bali.

Bone Yoga Rafforzare Poses che vi aiuterà a curare l’osteoporosi

Bone Yoga Rafforzare Poses che vi aiuterà a curare l'osteoporosi

Una delle maggiori preoccupazioni le persone cominciano ad avere in quanto l’età è l’osteoporosi. Solo il pensiero di ossa di rottura a causa anche una gomitata è doloroso, a immaginare di andare attraverso di essa! È lo yoga buona per l’osteoporosi? La ricerca afferma che lo yoga può aiutare a ridurre i sintomi di osteoporosi o addirittura ridurre la condizione. Cerchiamo di scavare un po ‘più a fondo e capire il collegamento tra lo yoga e l’osteoporosi.

Che cosa è l’osteoporosi?

L’osteoporosi è una malattia degenerativa. In questa condizione, le ossa si indeboliscono, e si sono ad un rischio costante di avere ossa fratturate. Le persone hanno la più alta densità ossea nei loro 20 anni. Come l’età, la massa ossea si riduce a causa di vari motivi. Quando c’è troppa ripartizione delle ossa e troppo poco è costruito di nuovo, le ossa tendono a diventare fragili, con conseguente fratture. Bassi livelli di estrogeni nelle donne, bassi livelli di testosterone negli uomini, carenza di calcio e vitamina D, stili di vita sedentari – tutti questi possono essere le cause di osteoporosi.

Come funziona Yoga Aiuto con osteoporosi?

Lo yoga è una sorta di allenamento per la forza che aiuta a bilanciare e allineare il tuo corpo nel modo giusto. Quando il corpo è allineato correttamente, e si può bilanciare, si riduce automaticamente lesioni probabile. Le posizioni in piedi rafforzano i fianchi, che a volte sono i più colpiti da osteoporosi. schiena si piega Lievi costruire la forza nella colonna vertebrale e decomprimere le vertebre. Yoga migliora anche la circolazione del sangue nel corpo, il che significa un migliore assorbimento dei nutrienti. Ma a beneficiare di yoga per l’osteoporosi, si deve fare pratica per 30 giorni almeno cinque giorni alla settimana. Detto questo, non si deve esagerare con la pratica sia. Inizia lentamente con semplici asana, e quindi aumentare il tempo e il livello di difficoltà, come si procede. Si noterà cambiamenti significativi alla fine.

Ma attenzione di alcune posizioni yoga per evitare l’osteoporosi! È necessario consultare il proprio medico prima di iniziare lo yoga. Si dovrebbe anche parlare al vostro istruttore di yoga sulla tua condizione prima di iniziare a praticare.

7 Asana potenti in Yoga per l’osteoporosi

1. Uttanasana

Conosciuto anche come – Padahastasana, Hasta Padasana, piedi in avanti Bend

Vantaggi – Questo asana allunga, i toni, e rafforza le ossa nelle più bassi della colonna vertebrale, le gambe e fianchi. Ma assicura anche che ogni parte del corpo viene ossigenato e bilanciato. Agisce sul sistema riproduttivo e migliora gli squilibri ormonali. Proprio la facilità nel asana. Non spingere te stesso troppo quando si inizia, altrimenti verrà lasciato con un infortunio. Con la pratica, si può progredire.

Come per farlo – Stai dritto pur ponendo i palmi delle mani sui fianchi. Inspirare, e piegare i fianchi quando espirate. Posizionare le palme accanto ai tuoi piedi sul pavimento. Posizionare i piedi paralleli l’uno all’altro. Spingere il busto in avanti ed estendere la colonna vertebrale mentre si solleva il coccige. Mantenere la posizione per qualche secondo, e il rilascio.

2. Virabhadrasana II

Conosciuto anche come – guerriero posa II

Vantaggi – Questo asana è sorprendente perché funziona sulle braccia, schiena e gambe. Rinforza i muscoli e le ossa. Questo asana aiuta anche a migliorare l’equilibrio nel corpo. Aiuta con una migliore circolazione e squilibri ormonali troppo.

Come farlo – Ampliare le gambe, mettendo loro hip-larghezza delle spalle. Ruotare il tallone destro, indicando le dita verso l’esterno. Pivot con il piede sinistro. Assicurarsi che l’arco del piede sinistro è in linea con il piede giusto. Abbassate le anche e irradiare tutta la vostra energia come allungare le braccia. Le braccia devono essere in linea con le spalle. Trasforma il tuo sguardo verso la parte anteriore, e prendere lunghi respiri profondi. Mantenere la posizione. Rilasciare, e ripetete dall’altro lato.

3. Ardha Chandrasana

Conosciuto anche come – guerriero posa II

Vantaggi – Questo asana è un bilanciamento pongono. Esso non solo migliora la capacità di equilibrio con le ossa deboli, ma rafforza anche le ossa nelle gambe, schiena e braccia. Questo asana migliora l’assorbimento dei nutrienti attraverso la circolazione sanguigna.

Come farlo – mettere i piedi hip-larghezza delle spalle. Ora, sollevare il piede destro da terra, e piegare il corpo a sinistra, portando il braccio sinistro a terra per il supporto. Una volta che si sono confortevoli, mettere la gamba destra parallelo al suolo, o sollevare il più comodamente possibile. Alza il braccio destro, e trasformare il vostro sguardo verso di essa. Mantenere la posizione per qualche secondo. Rilasciare, e ripetete dall’altro lato.

4. Utthita Parsvakonasana

Conosciuto anche come – estesa Side Angle Pose

Vantaggi – Questo asana si estende e rafforza le gambe. Funziona anche sulle braccia e la schiena. Questo asana massaggia gli organi addominali e il sistema riproduttivo, e, quindi, gli squilibri ormonali sono anche rettificati. C’è anche un aumento dell’assorbimento di vitamina D e calcio nelle ossa a causa della maggiore circolazione del sangue.

Come farlo – le proprie gambe hip-larghezza delle spalle, e ruotare il piede destro in modo che le dita dei piedi puntano verso l’esterno. Scaricare a terra con il tallone sinistro. Assicurarsi che l’arco del tallone sinistro è in linea con il piede giusto. Abbassare i fianchi e allungare le braccia. Ora, lentamente piegare il corpo in modo tale che il braccio destro tocca il piede destro. Estendere il braccio sinistro verso l’alto. Guarda il tuo braccio sinistro e respirare. Rilasciare dopo pochi secondi, e ripetete dall’altro lato.

5. Ardha Pincha Mayurasana

Conosciuto anche come – Dolphin Pose

Vantaggi – Questo asana fa miracoli per rafforzare la vostra spina dorsale. Si allunga la colonna vertebrale, eliminando tutto lo stress intrappolati in esso. Dà le ossa e muscoli posteriori della coscia un buon tratto, che rafforza le gambe. La circolazione del sangue è migliorata, e gli squilibri ormonali sono rettificati.

Come per farlo – Vieni sul vostro quattro zampe, e delicatamente sollevare le ginocchia da terra, li raddrizzando così. Si dovrebbe idealmente mettere i piedi a terra, ma nel caso in cui non è possibile, è ok per sollevare i talloni. Prendete due passi indietro, e una volta che si sono confortevoli, lavorare sulle braccia. Piegare le braccia con i gomiti, e posizionare gli avambracci a terra stringendo i palmi delle mani. Abbassare la testa a terra, la tua corona raccordo nei palmi delle mani giunte. Le spalle devono avvicinarsi alle vostre orecchie. A questo punto, il corpo dovrebbe assomigliare ad un ‘V.’ invertita Mantenere la posizione, e respirare lunga e profonda per alcuni secondi prima di rilasciare.

6. Setu Bandhasana

Conosciuto anche come – Ponte Pose

Vantaggi – Questo asana lavora principalmente sul miglioramento della circolazione sanguigna e rafforzare la schiena. E ‘un grande asana per le donne in quanto funziona sul loro sistema riproduttivo e aiuta a correggere il livello di estrogeni nel corpo.

Come fare – Sdraiatevi sulla schiena, e piega le gambe all’altezza delle ginocchia. Sollevare la schiena e bacino da terra. Inoltre, assicurarsi di raddrizzare le spalle. Posizionare le braccia sul pavimento e li allungare in modo tale da raggiungere i vostri piedi. Prendere tre lunghi respiri, quindi rilasciare.

7. Urdhva Dhanurasana

Conosciuto anche come – Chakrasana, Ruota Pose, rivolta verso l’alto Bow Pose

Vantaggi – È necessario assicurarsi si pratica questo asana solo dopo aver praticato yoga per l’osteoporosi per un po ‘, e avete visto i progressi. Si tratta di un asana avanzata per l’osteoporosi, e può funzionare come un controllo per vedere quanto avete progredito. Questo asana migliora l’ossigenazione e l’assorbimento dei nutrienti in tutto il corpo, a causa di una migliore circolazione del sangue. Aiuta anche a rafforzare le braccia e le gambe. Dal momento che gli organi riproduttivi ottenere un buon massaggio, questo asana aiuta anche a regolare gli ormoni nel corpo.

Come farlo – Sdraiatevi sulla schiena. Ora, mettere i palmi delle mani su entrambi i lati della testa, con le dita che punta verso le spalle. Piegate le ginocchia e mettere i piedi per terra. Ogni volta che ti senti pronto, spingere i palmi delle mani e dei piedi per sollevare il resto del corpo da terra. È necessario essere molto attenti mentre si fa questo. Appendere la testa, guardare indietro e tenere premuto. Abbassare delicatamente il corpo, mettendo la testa a terra prima, e poi la schiena. Rilassare.

Avete mai provato uno di questi yoga pone per il trattamento dell’osteoporosi? Abbiamo sicuramente prendiamo le nostre ossa per scontato. Non aspettare fino a che non sia troppo tardi! pratica yoga regolare impedirà il problema di emergere del tutto. Ma Dio non voglia, se si fa contrarre l’osteoporosi, ora si sa che cosa fare.

Jessica Gunawan is a yoga teacher and writer. Her writing on yoga and holistic health has appeared in several websites. She began her yoga journey from the year 2008. Currently teaching yoga at Celebrity Fitness in Denpasar, Bali.

Yoga per la fertilità – 9 pose che aumenterà le possibilità di concepimento

Yoga per la fertilità - 9 pose che aumenterà le possibilità di concepimento

Sì! Viviamo in un mondo in cui gli uomini e le donne condividono il carico ugualmente. Le donne lavorano duro come uomini sul fronte della carriera, e gli uomini dare una mano in casa. Ma questo significa solo ore noiose di lavoro, tempi stretti, un sacco di lavoro, e una corsa verso l’alto quando si tratta di valutazioni. Sembra perfetto! Non fino a quando tu e tuo marito decide di iniziare una famiglia.

Qual è la causa del fertilità Tariffe a cadere?

In primo luogo, lo stress! Ansia, senso di colpa, e la depressione che abbassare le probabilità di concepire. Si potrebbe tentare di concepire per mesi, ma questi fattori ostacolerà i vostri tassi di fertilità, non importa quanto duramente si tenta.

Lo stress si deteriora la vostra salute. Si finisce per avere mal di schiena e soffre di attacchi di stanchezza. Le ripercussioni di uno stile di vita stressato si estendono anche nella vostra camera da letto. C’è stato un aumento del numero di coppie che hanno difficoltà e fastidioso per concepire. Lo stress è un fattore di enorme che ostacola la vostra fertilità. Ma, come la maggior parte le cose, questo ha una soluzione troppo.

Come funziona Yoga contribuire ad aumentare la fertilità?

Quando si pratica lo yoga, in primo luogo, lo stress è ridotto. Yoga prepara anche il tuo corpo e la mente per la gravidanza. Anche se il concepimento non è garantito, le vostre probabilità sono migliorate. Inoltre, il flusso di sangue nel vostro bacino aumenta con certe posizioni. Questo stimola le ghiandole che producono ormoni e rilascia anche la tensione accumulata nei muscoli.

9 Poses efficace nel Yoga per la fertilità

1. Uttanasana

Questo asana è chiamato il Pose In piedi di piegarsi in avanti. Migliora la circolazione del sangue nella regione pelvica e il sistema nervoso. Rende la colonna vertebrale più flessibile e rilascia lo stress dalla zona addominale, in tal modo, aumentando le probabilità di concepimento.

2. Pascimottanasana

Questo asana dà i muscoli posteriori della coscia, parte bassa della schiena, fianchi e un buon tratto. Inoltre stimola gli organi riproduttivi, in particolare l’utero e le ovaie. I livelli di fertilità migliorare, e lo stress viene rilasciato.

3. Janu Sirsasana

Il Janu Sirsasana dà la parte bassa della schiena un buon tratto. Come i tratti inferiori indietro, è anche rafforzata. Ciò è essenziale durante la preparazione del corpo per la gravidanza. Questo asana aiuta anche con rilascio di sforzo. Quindi, è un eccellente asana nel  yoga per fertilità e concepimento.

4. Baddha Konasana

La Farfalla Pose è uno dei più efficaci yoga pone per la fertilità, come si allunga l’inguine, interno cosce e ginocchia. Il livello di flessibilità è migliorata nelle regioni inguinali e dell’anca. Tutto questo rende il concepimento favorevole, e se questo asana è praticato fino al più tardi durante la gravidanza, si sono tenuti ad avere una consegna regolare troppo.

5. ViparTta Karani

Come fare la Viparita Karani e quali sono i vantaggi

Il ViparTta Karani è un grande asana per praticare se si desidera aumentare le vostre probabilità di concepimento. Quando si tratto le gambe, il sangue scorre nella vostra regione pelvica, in tal modo, stimolando il bambino facendo ormoni. Quando questo asana è praticato subito dopo il rapporto sessuale, si ha una buona probabilità di avere due linee rosse sul tester di gravidanza nello stesso mese.

6. Setu Bandhasana

Quando si assume questo asana, si solleva la vostra regione pelvica up. Come il bacino spinte verso l’alto, ci si arricchisce circolazione sanguigna nelle ovaie e dell’utero. Questo migliora sicuramente la vostra fertilità e, di conseguenza, aumenta le probabilità di rimanere incinta.

7. Balasana

Questo asana è una posa di riposo. Ma quando lo si pratica, le caviglie, fianchi e le cosce sono allungati e rafforzati. Il tuo cervello è rilassato, e, quindi, lo stress e la fatica sono alleviati. Il flusso di sangue nella zona pelvica aumenta, e tutto questo è necessario per aumentare il tasso di fertilità.

8. Salamba Sarvangasana

Come fare la Salamba Sarvangasana e quali sono i vantaggi

Quando si assume questo asana, si bilancia il peso del corpo sulle spalle. Questo provoca la ghiandola tiroidea come sterno preme la zona della tiroide. V’è un aumento del flusso di sangue nella pelvi e la zona utero. Questo migliora il tasso di fertilità.

9. Yoga Nidra

La Yoga Nidra o sonno yogico aiuta la mente e il corpo a raggiungere uno stato di equilibrio. Si tratta di una posa di riposo che è così potente che può elevare la mente e cambiare il vostro atteggiamento con ottimismo. Questo asana non direttamente aiuta a migliorare il vostro tasso di fertilità, ma si mette a proprio agio ed è incredibile per le coppie che stanno cercando di mettere su famiglia.

Può essere estremamente frustrante per cercare di ogni mese e non riescono a rimanere incinta. Con lo yoga in vostro soccorso, le cose dovrebbero diventare più semplice. Aderendo yoga per la fertilità potrebbe aiutarti. Inoltre, se non si ottiene in stato di gravidanza dopo un anno di iniziare a provare, fate cercare aiuto medico.

Jessica Gunawan is a yoga teacher and writer. Her writing on yoga and holistic health has appeared in several websites. She began her yoga journey from the year 2008. Currently teaching yoga at Celebrity Fitness in Denpasar, Bali.

Miglior Yoga pone per Sinus

La vostra testa spaccato con seno? Inoltre, odi prendere pillole? Allora siete venuti nel posto giusto, perché qui vi diremo come è possibile incorporare lo yoga per trattare l’infezione del seno e problemi.

Guardando al futuro, non è vero? Devo dirvi allora che ci sono una pletora di yoga per un mal di testa del seno che risolverà tutti i vostri problemi. E, la parte migliore è che sono molto semplici e facili da fare.

Cominciamo con 7 migliori tra loro e vedere come funzionano. Lo facciamo?

Prima di allora impariamo circa sinusite.

Che cosa è Sinus? 

Sinusite è un problema nel corpo che si verifica a causa di infiammazione nelle cavità piene d’aria presenti nel cranio. Accidenti! Che suona spaventoso, giusto? Immaginate di dover andare effettivamente attraverso di essa.

E perché è successo? Ci sono varie ragioni per questo, e alcuni dei più comuni sono uno stile di vita stressante, il consumo di alcol e fumo. Anche le infezioni virali e attacchi fungini sono cause primarie di sinusite.

A volte le condizioni fisiche come problemi setto e ossa nasali gonfiore causa del seno. Il problema del seno può verificarsi in chiunque di qualsiasi età o sesso.

E ‘medico noto come rinosinusite. Altri problemi di salute possono portare a seno, e quelli sono diversi tipi di allergie, infezioni dei denti (sì, avete letto bene) e polipi nasali.

Pertanto, il problema sinusite non è una singola entità in sé, e vari componenti hanno un ruolo in essa. E, lo yoga che è totalizzante è la soluzione migliore per questo.

Impariamo lo yoga aiuta nel trattamento della sinusite.

Yoga per Sinus Problema

 Un costante stato di allergia porta ad asma, e che è esattamente ciò che gli obiettivi di yoga e cancella. Questo è il bello dello yoga; rimuove la causa, eliminando ogni possibilità del problema a sorgere.

Inoltre, è una grande opzione per fornire sollievo dagli effetti collaterali di sinusite come dispnea, tosse, mal di testa.

Yoga ristabilisce l’equilibrio nel vostro corpo e fornisce sollievo da attacchi di emicrania e le condizioni nasali allergiche.

Mantiene la tua mente e il corpo fresco. Yoga rende più facile la respirazione in quanto apre le narici e permette un flusso regolare di aria. Si cancella anche la regione della gola che vi permetterà di affrontare il problema sinusite meglio.

Tutto quanto sopra e molto di più che si sa solo quando si inizia a praticare. Controllare il yoga pone qui sotto per saperne di più.

Yoga pone per Sinus 

1. Gomukhasana (mucca faccia posa) 

Circa l’Pose Gomukhasana o la mucca faccia posa è un asana che prende il nome la mucca in quanto assomiglia il suo volto durante la pratica. La parola sanscrita ‘Go’ significa mucca e significa anche la luce. L’asana è un livello principiante Vinyasa Yoga asana. Funziona meglio quando si pratica la mattina a stomaco vuoto. Mantenere la posizione per 30 a 60 secondi.

I vantaggi della posa Per Sinusitis- Gomukhasana riduce lo stress e l’ansia. Si estende i muscoli del torace favoreggiamento flessibilità nella regione passaggio dell’aria. Le spinte posa in relax quando si sono preoccupati o stanco.

2. Janu Sirsasana (Testa a ginocchio Pose) 

Informazioni su The Pose Janu Sirsasana o la testa a ginocchio Pose è un asana che richiede di toccare la testa al ginocchio in posizione seduta, come il nome della posa suggerisce. E ‘un livello principiante Ashtanga yoga asana e funziona bene quando si pratica la mattina o la sera a stomaco vuoto. Assicurarsi di mantenere la posizione per almeno 30 a 60 secondi su ogni gamba.

I vantaggi della posa Per Sinusitis- Praticare Janu Sirsasana calma la mente e dà un buon tratto alle vostre spalle. La posa allevia il mal di testa, stanchezza e ansia. L’asana cura l’insonnia e ipertensione arteriosa, che può rendere la vostra condizione sinusite peggio.

3. Bhujangasana (cobra)

Circa l’Pose Bhujangasana o il Cobra posa è un backbend intenso che ricorda il cofano rialzato di un serpente. Bhujangasana è un livello principiante Ashtanga yoga asana. Tenere la pancia vuota a praticare la posa e provare a farlo al mattino. Tenerlo per 15 a 30 secondi, mentre lo fate.

I vantaggi della posa Per Sinusitis- Il Cobra Pose dà i polmoni un buon tratto. E le grandi opere come un meccanismo di rilascio di stress. Questa è una delle migliori posizioni yoga per il sollievo del seno in quanto apre i polmoni e rende la respirazione più facile.

4. Ustrasana (posa del cammello)

Circa l’Pose Ustrasana o Pose Camel è anche un backbend che ricorda la posizione di un cammello. E ‘un livello principiante Vinyasa Yoga asana. L’asana funziona meglio se praticato al mattino a stomaco vuoto. Mantenere la posizione per 30 a 60 secondi, mentre lo fate.

I vantaggi della posa Per Sinusitis- Ustrasana è grande per la vostra salute generale e il benessere. Migliora il tuo respiro e si estende la gola e al torace. I tratti posa e si apre l’intera regione frontale.

5. Setu Bandhasana (posa del ponticello)

Informazioni su The Pose Setu Bandhasana o il Ponte di posa è chiamato così perché assomiglia a un ponte. La posa è un livello principiante Vinyasa Yoga asana. Pratica al mattino o alla sera a stomaco vuoto e l’intestino pulito. Inoltre, ricordarsi di mantenere la posizione per 30 a 60 secondi.

 I vantaggi della posa Per Sinusitis- Setu Bandhasana aiuta ad alleviare lo stress alla schiena. Si estende il collo e il petto. L’asana aiuta a ridurre depressione e ansia che possono innescare seno.

6. Adho Mukha Svanasana (rivolta verso il basso Pose)

Informazioni su The Pose Adho Mukha Svanasana o il cane orientato verso il basso è un asana che assomiglia ad un cane flessione in avanti con la testa piegata verso il basso. E ‘un livello principiante Ashtanga yoga asana. Assicurarsi che si pratica al mattino a stomaco vuoto. E, tenerlo premuto per 1 a 3 minuti.

I vantaggi della posa Per Sinusitis- La posa migliora la circolazione del sangue nel corpo facilitando eventuali nodi e lo stress accartocciati nel corpo. Si estende la pressione collo e colonna vertebrale rilasciando in quelle zone.

7. Salamba Sarvangasana (tutti gli arti Pose) 

Informazioni su The Pose Salamba Sarvangasana oi tutti gli arti posa è un asana che è considerato come la regina di tutte le pose. Si tratta di un Hatha yoga asana livello avanzato che apre la strada per asana più complesse. Praticare al mattino a stomaco vuoto e tenerlo premuto per 30 a 60 secondi.

I vantaggi della posa Per Sinusitis- la posa cure depressione lieve e calma il vostro cervello. Dà il collo un buon tratto e mantiene l’insonnia e la fatica a bada.

Ora, cerchiamo di rispondere ad alcune domande comuni su sinusite.

Le risposte degli esperti per le domande dei lettori

Vi aiuterà yoga curare il mio problema di sinusite del tutto?

Ci sono alte probabilità di yoga di essere in grado di farlo, ma è necessario consultare il medico e prendere l’aiuto di un insegnante di yoga per farlo.

Quanto spesso ti pratica yoga per aiutare la mia condizione di sinusite?

Pratica yoga ogni giorno almeno una volta nel corso della giornata per affrontare e guarire il problema sinusite.

Sinus può mettere giù a non finire. Non sai quando può attaccare e prendere la scintilla fuori di voi. E ‘uno stato triste. L’unico modo è fuori per aiutare se stessi trattare con esso meglio con lo yoga e, infine, sbarazzarsi di esso. Cosa stai aspettando allora? Arrivare ad essa.

Jessica Gunawan is a yoga teacher and writer. Her writing on yoga and holistic health has appeared in several websites. She began her yoga journey from the year 2008. Currently teaching yoga at Celebrity Fitness in Denpasar, Bali.

Miglior Yoga Poses per il dolore cronico

Miglior Yoga Poses per il dolore cronico

Nessun dolore, nessun guadagno dicono. Ma vi siete mai chiesti che cosa c’è da guadagnare da dolore cronico? Niente! Solo la miseria. E, lo yoga può risolvere la sofferenza del dolore cronico in modo strutturato.

Sì, sensazione di dolore occasionale è naturale, ma il dolore cronico è un inferno. Se siete stufi di cercare di superarla di tanto in tanto, allora siete venuti nel posto giusto. Lo yoga è la vostra soluzione one-stop per il dolore cronico.

Smettere di chiedersi come lo yoga può aiutare con il dolore cronico e invece rapidamente scorrere verso il basso per scoprirlo. Vai avanti.

Che cosa è il dolore cronico?

Il dolore si verifica quando il corpo sta segnalando che qualcosa non va con esso. Quando si corregge il problema, il dolore dovrebbe andare via. Ma nel caso del dolore cronico, il dolore dura più a lungo. Se il dolore si protrae per 3 a 6 mesi, allora può essere definito come cronica.

Di solito, quando un corpo recupera da un infortunio, i nervi inviano messaggi alle cellule cerebrali di segnalazione di riparazione che è quando il dolore scompare. Mentre nel caso del dolore cronico, sia a causa di qualche problema con i nervi oa causa del funzionamento improprio delle cellule del cervello, il messaggio non viene ricevuto e il dolore continua.

Ci sono anche alte probabilità di dolore cronico che si verificano per motivi sconosciuti. Quando si soffre di dolore cronico, si nota che il dolore non va via come previsto e si rivela essere una sensazione di bruciore e dolorante nel corpo.

Il dolore cronico fa dolente, rigido e stretto. Si tratta di un fenomeno complesso che i medici e ricercatori stanno cercando di capire. Si è profondamente radicata nel trauma provato durante infortunio o malattia e il suo effetto sul rapporto mente-corpo.

Il dolore cronico è un problema mentalmente, emotivamente e fisicamente impegnativo e lo yoga è una soluzione perfetta per esso in quanto può fornire un trattamento olistico per fornire sollievo dal dolore cronico.

Cerchiamo di capire come lo yoga è un modo ideale per affrontare il dolore cronico.

Yoga per il dolore cronico

Lo yoga è una pratica di guarigione che ha una serie di pose riparatoria ed esercizi di respirazione che aiutano a affrontare un problema complesso come il dolore cronico.

Come risultato di dolore cronico, la struttura del cervello modifiche a una depressione, ansia-cavalcato e alterato stato d’essere. Considerando che, praticando lo yoga ha l’effetto opposto sul cervello. Così, funziona perfettamente per risolvere il dolore cronico.

La materia grigia insula nel cervello ha una tolleranza abbastanza dolore. La pratica dello yoga aumenta la materia grigia insula nel cervello aiuta a modulare il dolore meglio.

Il dolore cronico ti rende senza speranza e frustrati. Ti chiedi come il dolore in una particolare parte del corpo può sbriciolare il tuo essere. Ci si sente depresso e debole. In una tale situazione, si muove dolci e restauro di yoga forniscono sollievo e aiutano ad affrontare meglio il problema.

Cominciamo con il seguente yoga di aprire il vostro corpo e formare il vostro essere a combattere con il dolore cronico in un modo più coinvolgente e duratura.

Yoga Poses per aiutare a curare il dolore cronico

1. Supta Matsyendrasana (Twist Supina Pose)

Informazioni su The Pose Supta Matsyendrasana o il Twist supina posa è un asana che prende il nome da uno yogi chiamato Matsyendra. Si tratta di una posa yoga ristoratore. La posa è un livello principianti Hatha yoga asana. Praticare al mattino a stomaco vuoto. Mantenere la posizione per 30 a 60 secondi.

BENEFICI massaggi Supta Matsyendrasana schiena e fianchi. Si rilassa la colonna vertebrale e massaggi i muscoli addominali. La posa elimina le tossine dal corpo e favorisce un flusso di sangue fresco.

2. Supta Padangusthasana (coricata Hand To Toe Pose)

Informazioni su The Pose Supta Padangusthasana o la mano coricata To Toe Pose è un tratto incredibile praticata da molti senza rendersi conto che si tratta di un asana yoga. La posa è un livello principiante Iyengar yoga asana. Praticare al mattino a stomaco vuoto. Mantenere la posizione per 30 secondi.

BENEFICI Supta Padangusthasana riduce la rigidità nella parte posteriore inferiore. Essa allevia il dolore artrite alle anche e le ginocchia. La posa è terapeutico per la pressione alta e fornisce sollievo dal disagio mestruale.

3. Upavistha Konasana (Seated Angle Pose)

Informazioni su The Pose Upavistha Konasana o Seated Angle Pose è un asana perfetto per preparare altre curve e colpi di scena. Si tratta di un asana yoga intermedio livello di Hatha. Pratica al mattino a stomaco vuoto e l’intestino pulito. Mantenere la posizione per 30 a 60 secondi.

BENEFICI Upavistha Konasana allunga le gambe e calma il vostro cervello. Si apre i fianchi e si estende i glutei. La posa riduce la rigidità delle articolazioni e de-stress te.

Circa l’Pose Navasana o in barca posa appare come una barca a vela in un fiume. Sembra anche come una forma di ‘V’. La posa è un asana yoga Ashtanga livello intermedio. Pratica al mattino o alla sera a stomaco vuoto e l’intestino pulito. Mantenere la posizione per 10 a 60 secondi.

BENEFICI Navasana migliora la digestione e stimola la ghiandola tiroidea. Rafforza i muscoli addominali e rafforza i muscoli posteriori della coscia. La posa migliora l’equilibrio e allevia lo stress.

5. Sethu Bandhasana (posa del ponticello)

Informazioni su The Pose Sethu Bandhasana o il Ponte di posa è un asana che ricorda la struttura di un ponte. La posa è un livello principiante Vinyasa Yoga asana. Pratica al mattino a stomaco vuoto e l’intestino pulito. Mantenere la posizione per 30 a 60 secondi.

BENEFICI Sethu Bandhasana allunga il collo e il petto. Si rafforza i glutei e migliora la circolazione del sangue nel corpo. La posa calma il sistema nervoso centrale e riduce la depressione.

6. Trikonasana (Triangle Pose)

Circa l’Pose Trikonasana o triangolo posa è un asana che sembra la forma di un triangolo. È necessario tenere gli occhi aperti in Trikonasana. La posa è un livello principiante Vinyasa Yoga asana. Praticare al mattino a stomaco vuoto. Mantenere la posizione per 30 secondi.

BENEFICI Trikonasana allunga le braccia e le cosce. Si estende anche le spalle e allevia l’ansia. Aumenta l’equilibrio fisico e mentale. La posa aumenta la tua capacità di resistenza e di energia.

7. Garudasana (Aquila posa)

Circa l’Pose Garudasana o l’Aquila Pose è un asana che prende il nome di un uccello in mitologia indiana chiamato Garuda. La posa è un livello principiante Vinyasa Yoga asana. Pratica al mattino o alla sera a stomaco vuoto. Mantenere la posizione per 15 a 30 secondi.

BENEFICI Garudasana riduce sciatica e reumatismi. Si estende la vostra parte superiore della schiena e rafforza i polpacci e rimuove anche i crampi al polpaccio. La posa migliora la coordinazione neuro-muscolare.

Ora, cerchiamo di rispondere ad alcune domande comuni su yoga per il dolore cronico.

Le risposte degli esperti per le domande dei lettori

Quanto spesso ti pratica yoga per trattare il dolore cronico?

È necessario consultare il medico e istruttore di yoga per capire quanto di yoga è necessario fare per ottenere risultati positivi.

Ha dolore cronico si verificano in tutti i tempi?

Il dolore cronico è comune negli anziani. Essa si verifica anche in coloro che fanno una intensa attività fisica o fare sport.

Il dolore per un po ‘va bene. Esso si basa la capacità di reagire e diventare più forte. Ma il dolore costante rende deboli. Si toglie il tuo coraggio e lo spirito, ed è necessario trovare una soluzione ad esso prima che si prende completamente finita e si distrugge. Lo yoga è un piano di fuga perfetta. Provalo.

Jessica Gunawan is a yoga teacher and writer. Her writing on yoga and holistic health has appeared in several websites. She began her yoga journey from the year 2008. Currently teaching yoga at Celebrity Fitness in Denpasar, Bali.