Yoga aerea – che cosa è e quali sono i suoi vantaggi?

Yoga aerea - che cosa è e quali sono i suoi vantaggi?

Non è è affascinante a volare in aria? Non siamo tutti in soggezione i trapezisti nei circhi che girare e girare mentre sospeso in aria? Non sarebbe bello fare una cosa del genere? Se la vostra risposta è sì, lo yoga aerea è quello che si dovrebbe fare. Luce e rigenerante, è tutte le cose buone. Date un’occhiata qui sotto per scoprire ciò che lo yoga aerea è tutto.

Che cosa è lo Yoga aerea?

Yoga aerea o lo yoga anti-gravità è una combinazione di asana yoga tradizionale, acrobazie, e passi di danza fatto sospesi in aria con l’aiuto di un amaca. E ‘stato concettualizzato circa un decennio fa dai professionisti del fitness a New York per fare sessioni di allenamento più piacevole. Inoltre, certe pose di yoga impegnative che sono difficili da assumere a terra sono molto più facili da praticare quando si è sospeso in aria. È possibile provare tutte le posizioni yoga sospese in aria, con qualche appositamente adattato per lo yoga aerea.

Air Yoga e Yoga antigravità sono alcuni degli altri nomi di Yoga aerea. Per praticare lo Yoga aerea, è necessario un amaca sospesa al soffitto con catene di supporto circa 2 o 3 piedi da terra o secondo la vostra convenienza. Non c’è bisogno di preoccuparsi la lacerazione amaca con il peso del vostro corpo e la pressione si spinta su di esso durante l’esercizio fisico come si può prendere il peso fino a 300 chili. L’amaca aggiungerà varietà alla vostra sessione di yoga, e il divertimento di fare asana nell’aria è ineguagliabile.

Come fare Yoga aerea (Anti-Gravity Yoga)

1. procedura

Prendete un amaca in materiale di nylon ad alta densità e la sospende dal soffitto ad un livello conveniente per la vostra altezza. Si può legare sia presso i fianchi o le braccia. Prendi il tuo lettuccio troppo, come si può posizionarlo sul terreno sottostante la sospensione e mettere i piedi su di esso ogni volta che si tocca il terreno tra pose o in pose in cui una parte del tuo corpo è toccare il suolo.

Sospensione dalla amaca facilita pressione sul vostro corpo, crea uno spazio nelle articolazioni, decomprime la colonna vertebrale, e ti fa più mobile. Ora, questa è una situazione ideale in cui si arriva a praticare tutte le asana che avete trovato difficile pratica su terra. Inverse pone come Sirsasana e Halàsana diventano molto più facili in aria. Non ci sarà nessuna pressione sulla testa e la colonna vertebrale, evitando così dolori al collo e alla schiena. Sarete in grado di fluire attraverso una serie di yoga tradizionale pone facilmente, come Tadasana, Adho Mukha Svanasana, Gomukhasana, ecc, con il massimo divertimento di farlo sospesa in aria.

Mentre facevo queste pose, assicurarsi di collegare il respiro ai movimenti, va più in profondità la posa e tenere premuto per un tempo più lungo. Come, ci sarà meno dolore e la pressione sul vostro corpo mentre si sta sospeso, tenendo la posizione per un tempo più lungo diventa più facile, garantendo una migliore comprensione delle posizioni yoga che possono essere implementate a terra.

2. sicurezza

Yoga aerea è sicuro fino a quando si impara e pratica sotto la guida di un istruttore di yoga certificato. L’istruttore vi aiuterà a eseguire le pose nel modo giusto, risparmiando da lesioni. Assicurati di non sospendere te troppo alta da terra per evitare di cadere e farsi male. Si dovrebbe essere cauti circa la quantità di tempo che passate a testa in giù in quanto potrebbe portare a complicazioni.

3. Consigli

  • Assicurati di essere a piedi nudi e con indosso abiti di cotone sciolti per una facile manovrabilità attraverso il materasso.
  • Prendere un pasto leggero e bere molta acqua prima di pratica per preparare un allenamento intenso.
  • Evitare l’alcool e il fumo o l’assunzione di qualsiasi droga prima di una classe di yoga aerea.
  • Non applicare qualsiasi lozione per le mani come potrebbe diminuire la vostra presa sull’amaca.
  • Ricordarsi di togliere tutti gli accessori e tagliare le unghie prima della sessione per evitare danni alla amaca.

4. Precauzioni

E ‘meglio evitare di Yoga aerea in caso di gravidanza, hanno malattie degli occhi, da poco subito un intervento chirurgico, hanno problemi di cuore, problemi ossei, alta o bassa pressione sanguigna, fianchi protesi, e blocco del passaggio nasale. Se si è affetti da artrite o glaucoma, è meglio evitare l’esercizio.

Inoltre, se si soffre di condizioni interne per le orecchie, vertigini, lesioni alla testa, l’obesità, o ferite o che hanno la tendenza a svenire, o se si stanno assumendo farmaci che possono causare sensazione di testa vuota, è meglio evitare la pratica.

5. Benefici Yoga Aeree

  • Yoga aerea vi renderà più flessibili e aumentare la vostra attenzione
  • Sarà rafforzare i muscoli e alleviare lo stress
  • Dà l’esperienza di un esercizio salutare impegnando tutti i muscoli
  • Il metodo è ideale per la schiena, e facilita la tensione nelle articolazioni dell’anca e della colonna vertebrale
  • L’esercizio è anti-invecchiamento e ritarda l’insorgenza di problemi cardiaci
  • Migliora la circolazione sanguigna e disintossica il sistema
  • tratti di yoga aeree e rinforza il corpo
  • Essa si baserà forza e la mobilità nel vostro corpo
  • Si rilassa il corpo e solleva il morale
  • La pratica allinea il vostro corpo e la vostra mente Centri
  • Esso si basa il vostro core e la forza parte superiore del corpo
  • Riequilibra il tuo essere e rinnova la tua energia
  • Il metodo determina l’armonia e pace alla tua mente

Ora che sappiamo che cosa Yoga aerea comporta, diamo uno sguardo ad alcune delle domande più frequenti riguardanti la pratica.

Le risposte degli esperti per le domande dei lettori

Sarò in grado di fare Yoga aerea in prima classe?

Sì, con un buon istruttore, si sarà in grado di scegliere il metodo nella prima classe e la pratica con successo.

Cosa devo portare con sé alla mia classe di Yoga aerea?

Prendete una bottiglia d’acqua, un asciugamano sudore, e una mente aperta per imparare e praticare bene.

Come ci si sente dopo una seduta di Yoga aerea?

Vi sentirete più leggero e rinfrescato dopo una sessione di Yoga aerea.

Che cosa succede se ho paura di altezza?

In Yoga aerea, non si è da più di 3 pollici da terra. E la maggior parte del tempo, il peso è distribuito tra l’amaca e pavimento.

Ho bisogno di essere un praticante di yoga per fare Yoga aerea?

Non necessariamente bisogno di essere un praticante di yoga per fare Yoga aerea. Tutto ciò che serve è la volontà di imparare e la pratica.

Yoga aerea è un ottimo modo per comprendere le dinamiche del corpo con il suolo e quando sospesi nell’aria. Si tratta di un allenamento divertente che ti dà una mai prima esperienza di volo. Partecipare a una classe di yoga aeree e vivere la magia che si snoderà.

Semplici Asana che vi aiuterà a sbarazzarsi di un mal di testa

Molti di noi non sono appassionato di dirigersi verso l’armadietto dei medicinali con l’insorgenza di mal di testa. In questi casi, è meglio a testa per la vostra stuoia di yoga, invece.

Quando il mal di testa si avvicina, la vostra energia drena fuori, tanto che non si riesce a concentrarsi sul compito a portata di mano. Tutto quello che vuoi fare è sbarazzarsi di esso. Alcuni mal di testa portare con sé la pressione e la tensione sugli occhi, collo, spalle e schiena. Tutto può essere molto faticoso. Si potrebbe probabilmente pop una pillola, che non è sano, o rotolare a letto per un pisolino prematura, che interromperà solo la vostra routine.

Ciò che provoca il mal di testa?

Ci sono molte ragioni per cui potreste avere un mal di testa. Il motivo principale, però, è lo stress e la tensione. Quando si è oberati di lavoro, si tende ad avere un mal di testa.

Un allenamento intenso, squilibri ormonali, l’abbassamento degli estrogeni, avversione per alcuni alimenti (cioccolato, caffè, formaggio, ecc), emicrania, lungo e miopia – tutti questi sono cause più comuni di quel dolore alla testa.

Come funziona Yoga contribuire a curare un mal di testa?

Quando un mal di testa è su, tutto quello che volete fare è alleviare lo stress. Se si è fatto con popping troppe pillole, praticare lo yoga è una grande opzione. Alcuni colpi di scena rilassanti, insieme a esercizi di respirazione, funzioneranno perfettamente per aiutare ad alleviare il dolore.

Yoga ha questa capacità innata di alleviare la tensione all’istante. Calma anche la mente e migliora la circolazione del sangue. E ‘veramente un potente rimedio naturale per il mal di testa.

Quando il mal di testa sono causati a causa della tensione nella vostra spalle, collo e schiena, yoga si estende dolcemente queste parti e apre i blocchi, consentendo la libera circolazione del sangue e ossigeno alla testa.

Yoga dà anche il vostro corpo la possibilità di rallentare e rilassarsi, quindi, facilitando fuori l’ansia e la tensione che può essere principali cause di un mal di testa. Una volta che il corpo si calma, il mal di testa si delicatamente svanire.

Lo yoga fa in modo che ci sia abbastanza circolazione del sangue e ossigeno al cervello. La forza di gravità assicura che si sta solo andando giù tutto il tempo, in modo che il sangue è messa in comune ai tuoi piedi. Con lo yoga, si consente il flusso di andare in una direzione opposta, verso il cervello, e che è estremamente vantaggioso per il vostro corpo una volta ogni tanto.

8 Asana efficace nel Yoga per rilievo di emicrania

1. Padangusthasana

Il Padangusthasana è uno dei primi e più elementari asana yoga si impara. Si tratta, molto semplicemente, una in piedi piegarsi in avanti, che richiede di prendere il vostro alluce con le mani. Quando si piega in avanti, il sangue sgorga giù alla vostra testa, promuovendo la circolazione così come abbastanza ossigeno. Il tuo mal di testa scenderà quasi istantaneamente.

2. Ardha Pincha Mayurasana

L’Ardha Pincha Mayurasana, o il Dolphin Pose, è molto simile al Adho Mukha Svanasana (si può anche praticare questo asana per sbarazzarsi del vostro mal di testa). Ma invece di riposare il peso del corpo sui palmi delle mani, si poggia sui gomiti. Questo asana dà la schiena e il collo un buon tratto e permette anche il flusso di sangue nel cervello. Il tratto di svolgimento e rilassante con quella pompa di ossigeno supplementare è proprio quello che serve per alleviare il mal di testa.

3. Prasarita Padottanasana

Questo asana è anche una curva in piedi in avanti. Molto simile al Padangusthasana, o Uttanasana (utile anche per alleviare il mal di testa), questa posizione comporta una piega completa all’addome, che permette la schiena, il collo, le spalle e la testa di beneficiare dal sangue che sgorga a causa della curva anti-gravità . Questo allevia il mal di testa quasi istantaneamente.

4. Supta Virasana

Quando un mal di testa è lo stress legato, è necessario assicurarsi di allentare e allungare la schiena e le spalle per rilasciare lo stress in trappola. Questo asana prevede che soddisfacente anti-stress tratto, mentre quasi istantaneamente alleviare il mal di testa. Il Reclining eroe posa sicuramente è l’eroe del giorno in cui si dispone di un mal di testa.

5. ViparTta Karani

Questo asana sembra complicato, ma è, di fatto, un ristoratore posa. Si infonde un senso di calma in tutto il corpo e la mente. Tutto ciò che serve è un muro e un tratto. E fuori va il mal di testa!

6. Pascimottanasana

Il Pascimottanasana è un fantastico piegarsi in avanti seduti. Si tratta di uno dei migliori asana yoga per il mal di testa sollievo e anche una posa semplice che ha una serie di vantaggi. Questo asana calma il cervello e allevia lo stress. Entrambi questi sono i principali fattori scatenanti quando si tratta di mal di testa. Dovete provare la prossima volta si soffre di un mal di testa terribile.

7. Ananda Balasana

Se il mal di schiena che si irradia lungo la schiena è la causa principale del vostro mal di testa, è necessario un passo indietro e rilassarsi. Il bambino Felice posa o l’Anand Balasana è l’asana perfetto per aiutarti a farlo.

8. Shavasana

Infine, arriva la Shavasana. E ‘l’ultima rilassante che ti dà una sferzata di energia in pochi minuti. Che si tratti di stress, dolori e dolori, o qualsiasi altro problema, la Shavasana è una grande soluzione per tutto. Così la prossima volta che si dispone di un mal di testa e sentire completamente scaricata, prendere a questo asana.

Hai mai considerato lo yoga per alleviare il mal di testa? Lo yoga è una pratica incredibile, soprattutto se si dispone di un mal di testa. Cura il problema dalle sue radici e si assicura che non ricaduta. Inoltre, se si pratica yoga regolarmente, si potrebbe mai ottenere un mal di testa a tutti! Prevenire è sempre meglio che curare.

7 esercizi di yoga per lo stretching il tuo corpo

7 esercizi di yoga per lo stretching il tuo corpo

Sappiamo tutti che si estende è buono. Ma, che cosa esattamente fa?

Esso facilita i muscoli rigidi, allevia la tensione in tutto il corpo, e aiuta si esercita senza causare alcun danno al corpo.

Suona come la cosa migliore, giusto? Poi, tutto quello che dovete fare è cercare questi 7 migliori esercizi di yoga per lo stretching il vostro corpo. Sono sicuro di fare la vita più facile.

Prima di allora, cerchiamo di scoprire l’importanza di yoga per lo stretching.

Yoga per lo stretching

Rigidità è male, se con il corpo o la mente. E perché è lo yoga il modo migliore per allungare? È perché facilita la rigidità sia nella mente e il corpo.

Stretching nello yoga comporta lo spostamento del corpo così come respirare profondamente. La respirazione aiuta a ottenere più in profondità i muscoli, rendendo in tal modo a conoscenza di ciò che il vostro corpo ha bisogno.

Che, con adeguato stretching, servirà solo a rendere i vostri allenamenti meglio senza causare alcun danno. Insieme a fare i muscoli flessibili, yoga li mantiene attiva e sana.

Così, per olistico stretching, lo yoga è la scelta giusta. Ci sono alcuni tratti di yoga di seguito indicate. Provare a capire la bontà di stretching attraverso lo yoga.

tratti di yoga

1. Baddha Konasana (Farfalla Pose)

Circa la posa: Baddha Konasana o la farfalla posa è un asana seduto che assomiglia a una farfalla che sbatte le ali quando è in movimento. Una statica Baddha Konasana assomiglia ad un calzolaio al lavoro. Questo asana è un livello principiante Vinyasa Yoga asana. Praticare a stomaco vuoto al mattino. Mantenere la posizione per 1 a 5 minuti.

Che cosa fa Baddha Konasana Stretch?

Baddha Konasana allunga vostro interno cosce, inguine e le ginocchia.

Vantaggi del tratto

La posa stimola le ovaie e reni. Si riduce il disagio mestruale ed è terapeutico per l’infertilità. La posa facilita il parto e si libera di stanchezza.

2. Bharadvajasana (Veggente Pose)

Circa la posa: Bharadvajasana o il Veggente posa è chiamato dopo Bharadvaj, uno tra i leggendari sette veggenti. Si tratta di una semplice rotazione seduto e un asana livello Hatha intermedio. Pratica l’asana al mattino a stomaco vuoto e l’intestino pulito per i migliori risultati. Tenerlo per 30 a 60 secondi.

Che cosa fa Bharadvajasana Stretch?

Bharadvajasana allunga il tuo spalle, fianchi e schiena.

Vantaggi del tratto

Bharadvajasana migliora la digestione ed escrezione. Si stabilizza il sistema nervoso e allevia il dolore mal di schiena e al collo. La torsione lenisce la vostra mente ed è terapeutico per la sindrome del tunnel carpale.

3. Janu Sirsasana (Testa a ginocchio Pose)

Circa la posa: Janu Sirsasana o la testa a ginocchio Pose è un asana seduto che richiede la vostra testa per toccare il ginocchio. E ‘un livello principiante Ashtanga yoga asana. Pratica l’asana al mattino a stomaco vuoto o la sera dopo un intervallo di 4 a 6 ore dal vostro ultimo pasto. Tenerlo per 30 a 60 secondi.

Che cosa fa Janu Sirsasana Stretch?

Janu Sirsasana allunga la colonna vertebrale, muscoli posteriori della coscia, e l’addome.

Vantaggi del tratto

Gennaio Sirsasana stimola i reni e nel fegato. La posa Allevia mal di testa e l’ansia e l’insonnia è terapeutico per. Inoltre aiuta a perdere il grasso della pancia.

4. Vasisthasana (Side Plank Pose)

Come fare la Vasisthasana e quali sono i vantaggi

Circa la posa: Vasisthasana o Plank lato pongono prende il nome dal famoso veggente Vasistha, che possedeva Kamadhenu, una mucca che ha concesso qualsiasi desiderio. E ‘un livello principiante Hatha yoga asana. Praticare l’asana al mattino a stomaco vuoto. Mantenere la posizione per 30 a 60 secondi.

Che cosa fa Vasisthasana Stretch?

Vasisthasana allunga le braccia, i polsi e le gambe.

Vantaggi del tratto

Vasisthasana migliora il tuo equilibrio e la coordinazione e aiuta a costruire un nucleo forte. Si tratta di un ottimo modo per migliorare la vostra concentrazione e rimanere concentrati.

5. Chakrasana (Wheel Pose)

3. Chakrasana (Wheel posa)

Circa la posa: Chakrasana o la Ruota posa è un tratto all’indietro profondo. Sembra una ruota quando assunto, e, quindi, prende il nome. E ‘un livello principiante Ashtanga yoga asana. Pratica Chakrasana al mattino a stomaco vuoto o la sera dopo un intervallo di 4 a 6 ore dal vostro ultimo pasto. Tenerlo premuto per 1 a 5 minuti.

Che cosa fa Chakrasana Stretch?

Chakrasana allunga le mani, petto e glutei.

Vantaggi del tratto

Chakrasana è buono per il cuore e l’asma. Stimola la tiroide e ipofisi. La posa aumenta i livelli di energia e diminuisce la depressione.

6. Anjaneyasana (Crescent Pose)

Circa la posa: Anjaneyasana o il Crescent Pose appare come la luna crescente quando assunta ed è anche la posizione in cui Lord Hanuman della mitologia indiana è di solito raffigurato in ‘un livello principiante Vinyasa Yoga asana.. Praticare l’asana a stomaco vuoto. Mantenere la posizione per 15 a 30 secondi.

Che cosa fa Anjaneyasana Stretch?

Anjaneyasana allunga i quadricipiti, flessori dell’anca, e grande gluteo.

Vantaggi del tratto

Anjaneyasana stimola il vostro corpo più basso. E ‘terapeutica per chi soffre di sciatica. Si rilascia la tensione nei fianchi, apre le spalle, e tonifica il corpo.

7. Prasarita Padottanasana (Wide-Legged avanti Bend Pose)

Circa la posa: Prasarita Padottanasana o Wide-Legged avanti Bend posa è una curva in avanti che è buona pratica per inversioni più avanzate. La posa è un livello principiante Vinyasa Yoga asana. Praticare Prasarita Padottanasana al mattino a stomaco vuoto. Tenerlo per 30 a 60 secondi.

Che cosa fa Prasarita Padottanasana Stretch?

Prasarita Padottanasana allunga i polpacci, fianchi e parte bassa della schiena.

Vantaggi del tratto

Prasarita Padottanasana allevia l’ansia e la tensione del collo e delle spalle. Tonifica gli organi addominali e allevia il mal di schiena miti. La posa apre i fianchi e rilassa il corpo.

Le risposte degli esperti per i lettori Domande

Quanto spesso ti praticare lo yoga esercizi di stretching?

Praticare ogni giorno per osservare un notevole cambiamento nella mobilità del corpo.

Sono asana yoga sufficiente per tenermi in forma?

No, insieme con asana, la pratica della meditazione vi terrà completamente in forma e le dita dei piedi.

Com’è la vita senza un buon tratto? Si mantiene preparati e pronti ad affrontare qualsiasi cosa. Accedi rapidamente nel vostro passo e diventare energico praticando i tratti di yoga di cui sopra. Essi vi terrà in forma nella mente e nel corpo. Quindi, per iniziare e diventare super-duper flessibile.

7 Baba Ramdev Yoga Asana per il trattamento dell’asma

7 Baba Ramdev Yoga Asana per il trattamento dell'asma

Quando dico lo yoga può aiutare a trattare l’asma, ha senso. non è vero? La respirazione e yoga vanno di pari passo, e se c’è un problema che coinvolge il respiro, lo yoga può sicuramente aiutare a curare esso. Se sei un paziente di asma, si conosce il trauma di temere costantemente che la mancanza di respiro. Circa 358 milioni di persone in tutto il mondo soffrono la stessa. Yoga, insieme con la medicina regolare, è l’alternativa ideale per contrastare il problema di asma. Chiedendosi come? Non vi terremo al buio più. I seguenti 7 Baba Ramdev yoga asana saranno trattare l’asma, e tutto quello che devi fare è scorrere verso il basso per trovarli.

Prima di allora, cerchiamo di scoprire come lo yoga lavora per curare l’asma.

Yoga per l’asma

L’asma è una malattia respiratoria che coinvolge le vie respiratorie o dei bronchi. Le vie aeree sono gonfie in un paziente di asma, e si infiammano ulteriormente quando innescato da sintomi, loro restringimento e rendendo difficile per la persona a respirare. Gli antichi egizi riconosciuto questo problema e ha dato il suo nome. Il problema è aumentata in modo significativo dal 1960 e ora rappresenta 397,100 decessi a livello globale.

Esercizio offre sollievo naturale per i pazienti asmatici, ma i movimenti fisici intensi può essere impegnativo. D’altra parte, lo yoga è lento e rilassante, in combinazione con respiri profondi, che ha notevolmente aiutano condizione asmatica del paziente. Le cause dell’asma sono genetici e ambientali. Qualunque sia il motivo può essere, agisce Yoga come uno scudo per i pazienti asmatici e ti aiuta a ottenere il controllo su di esso.

Quindi, senza ulteriori indugi, controlla i seguenti asana yoga Baba Ramdev per i pazienti asmatici.

Baba Ramdev Yoga per l’asma – 7 Migliori Asana

1. Sukhasana (Easy Pose)

Sukhasana o la facile posa è una semplice seduta posa che è anche una delle pose più semplici per sedersi in meditazione. In molti paesi asiatici, Sukhasana è un modo naturale di sedersi e anche assunto, pur avendo i pasti. Per ottenere i migliori risultati, praticare Sukhasana al mattino, non necessariamente a stomaco vuoto. L’Easy Pose è un livello principiante Vinyasa Yoga asana. Mantenere la posizione il più a lungo si sono confortevoli seduto in esso.

Sukhasana per il trattamento dell’asma

Sukhasana si concentra sul respiro e controlli stress. Si allarga il petto, rilassa il cervello, e ti rende forte e costante. La posa ti dà un senso di calma e pace e aiuta a evitare circostanze che scatenano attacchi di asma a causa di tensione e lo stress.

2. Upavistha Konasana (Seated Grandangolo Pose)

Upavistha Konasana o il grandangolare Seated Pose comporta sedendosi sui glutei e diffondendo le gambe a parte il più ampio possibile. Praticare la posa al mattino a stomaco vuoto o la sera dopo un intervallo di da 4 a 6 ore dopo l’ultimo pasto. Upavistha Konasana è un asana yoga intermedio livello di Hatha. Tenerlo per 30 a 60 secondi.

 Upavistha Konasana per l’asma Trattamento

In questa posizione, la parte superiore del corpo è stesa. Questo apre i polmoni e migliora la respirazione. Calma anche il cervello e de-sottolinea la mente. La posa migliora la flessibilità del corpo e, nel suo complesso, è ideale per prevenire un attacco d’asma.

3. Ardha Matsyendrasana (Seduto mezza torsione spinale)

Ardha Matsyendrasana o la torsione Seduto Mezza spinale è un asana in cui ci si siede e ruotare la colonna vertebrale lateralmente. Pratica l’Ardha Matsyendrasana al mattino a stomaco vuoto e l’intestino pulito. La posa è un livello principianti Hatha yoga asana. Tenerlo per 30 a 60 secondi.

Ardha Matsyendrasana per l’asma Trattamento

Ardha Matsyendrasana allunga il petto e lo apre, preparando così il terreno per più ossigeno di entrare i polmoni e migliorare la loro capacità di ossigeno. Questa funzione della posa riduce la possibilità di un attacco d’asma.

4. Sethu Bandhasana (posa del ponticello)

Sethu Bandhasana o il Ponte Pose si presenta come un ponte quando assunto. Funziona meglio se praticato al mattino a stomaco vuoto. La posa è un livello principiante Vinyasa Yoga asana. Tenerlo per 30 a 60 secondi.

Sethu Bandhasana per l’asma Trattamento

Sethu Bandhasana è molto efficace per i pazienti asmatici. Si mantiene il vostro corpo equilibrato per aprire il torace e polmoni, mantenere un controllo sulla tiroide, e migliorare la digestione.

5. Bhujangasana (cobra)

Bhujangasana o il cobra è un backbend energizzante simile al cofano rialzato di un cobra. Pratica Bhujangasana al mattino a stomaco vuoto e l’intestino pulito. La posa è un livello principiante Ashtanga yoga asana. Tenerlo premuto per 15 a 30 secondi.

Bhujangasana per il trattamento dell’asma

Bhujangasana facilita i sintomi di asma. Migliora l’ossigeno e la circolazione del sangue in tutto il corpo. Si apre anche il petto e cancella i passaggi ai polmoni. La posa aumenta la flessibilità, eleva il vostro umore, e allunga i muscoli del petto.

6. Purvottanasana (Plank verso l’alto posa)

Purvottanasana, il che significa che verso l’alba, significa l’inizio degli inizi nuovi e luminosi, proprio come come il sole sorge ad est in tutta la sua gloria. Pratica questo verso l’alto Plank Pose nelle prime ore del mattino a stomaco vuoto e l’intestino pulito per i migliori risultati. La posa è un livello principiante Vinyasa Yoga asana. Tenerlo per 30 a 60 secondi.

Purvottanasana per il trattamento dell’asma

Purvottanasana apre la mente a nuove possibilità e positività. Migliora il funzionamento del sistema respiratorio e mantiene un controllo sui vostri ormoni. Essa aiuta a rimanere calmo e composto, così come forte per rafforzare i polsi, braccia e schiena, quindi mantenendo gli attacchi di asma a bada.

7. Shavasana (cadavere posa)

Il finale posa per ogni sessione di yoga, la Shavasana o Corpse Pose prende il nome come la posa richiede di rimanere immobile come un corpo morto. Shavasana può essere praticato in qualsiasi momento durante il giorno e non necessariamente a stomaco vuoto, se non preceduti o seguiti da altri asana. Shavasana è un livello principiante Ashtanga yoga asana. Rimanere in questa posizione per un paio di minuti fino a sentire completamente rilassato.

Shavasana per il trattamento dell’asma

Shavasana rilassa tutto il corpo e la mente e toglie ogni ansia o pressione built-up. E ti porta in uno stato meditativo e completamente si rinfresca. La posa aiuta a essere calmo e composto, che è essenziale per affrontare l’asma.

Le risposte degli esperti per i lettori Domande

Quali sono i sintomi di asma?

I sintomi di asma includono oppressione toracica, respiro corto, tosse, e dispnea.

È l’asma infettiva?

No, l’asma non è contagiosa.

Che la dieta funziona meglio per un paziente di asma?

Stare lontano da qualsiasi cibo che fa scattare i sintomi di asma.

Lo Yoga aiuta a respirare meglio. Anche se la respirazione è un processo naturale, con lo yoga, è possibile cambiare il vostro modello di respirazione e le abitudini per un’esperienza di respirazione più olistico che vi aiuterà ad affrontare il problema in modo efficace l’asma. Insieme con esso, lo yoga ha altri benefici fisici e mentali, lavorando tutti insieme in tandem per aiutare a combattere la minaccia di asma. Provate le pose di yoga menzionati e risparmiare dal dolore.

 

7 vantaggi stupefacenti di Mermaid posa di yoga sul tuo corpo

7 vantaggi stupefacenti di Mermaid posa di yoga sul tuo corpo

Mermaid Posa sembra abbastanza simile al molto potente asana yoga apertura dell’anca, Eka Pada Rajakapotasana. Si tratta di un modo avanzato di praticare il piccione Pose. Se fatto bene, la Sirena posizione aiuta a facilitare un hip stretto e anche voi infermieri su un dolore sciatica male. Tuttavia, non è adatto per coloro che hanno infortunio al ginocchio. Inoltre, essendo una posa potente che è davvero impegnativo, non è consigliabile per i principianti alla pratica senza supervisione adeguata.

Diamo uno sguardo a come fare la sirena posa, ma per favore non pratichiamo questa posizione se non si è comodo fare Eka Pada Rajakapotasana e sei un praticante di yoga avanzato.

Come fare Mermaid Pose:

  1. Iniziare con Adho Mukha Svanasana, il Cane inclinato verso il basso posa.
  2. Spiega le tue dita verso l’esterno, sollevare le anche, e allungare la colonna vertebrale. Equilibrio te sui talloni.
  3. Espirando profondamente, piegare il ginocchio destro in modo che appoggi tra le mani sparse alla larghezza delle spalle.
  4. Lasciare riposare la caviglia destra vicino al polso sinistro sul tappetino yoga in modo tale che il ginocchio destro si trova vicino al polso destro.
  5. Allungare la gamba sinistra all’indietro in modo che le dita del piede sinistro tocchino il pavimento.
  6. Esercitando una pressione sulla punta delle dita, allungare il vostro intero corpo e tirare il busto dalla coscia. Lasciate che il coccige cadere più vicino al tallone sinistro.
  7. Disegno verso il basso attraverso la tibia della gamba destra e dividendo il saldo tra i fianchi, tirare la coscia destra verso la linea mediana.
  8. Spingendo le gambe, allungare la colonna vertebrale più in alto possibile.
  9. Lasciare riposare la mano destra sulla coscia destra.
  10. Piegare il ginocchio sinistro e con la mano sinistra stringo il piede sinistro.
  11. Tirare il piede sinistro il più vicino possibile al vostro corpo in modo tale che le dita dei piedi riposano nella piega del gomito.
  12. Mantenendo la spina dorsale allungata, portare la mano destra sopra la testa. Piegarlo al gomito e stringere la mano sinistra.
  13. Quadratura del busto e bacino in avanti, esercitare una pressione sulle gambe per attivare il nucleo e sollevare la colonna vertebrale.
  14. Tenervi sguardo fisso al cielo con respiri profondi.
  15. Mantenere la posizione per 10 respiri.
  16. Quindi rilasciare la gamba sinistra che consente di estendere all’indietro.
  17. Posto che le mani di fronte al corpo.
  18. Rimboccando le dita del piede sinistro, tornare a Adhvo Mukha Svanasana.
  19. Ripetere la stessa operazione con altri lato troppo.

Questo rende una ripetizione. Fare 5-7 tale ripetizione, rilassante per circa 15 secondi in mezzo.

modifiche:

Una molto forte posa, questo può rendere una grazia al vostro corpo con una pratica regolare. Ecco alcuni suggerimenti per modificare la posizione per soddisfare le vostre esigenze:

  • È possibile utilizzare una cinghia di yoga per tenere il piede sinistro, se si hanno difficoltà per permettere al piede di riposare nella piega del gomito. Legare la cinghia saldamente attorno al piede e tenerlo con le mani. Questo può anche essere utilizzato per approfondire la posa.
  • Si può anche fare un backbend parziale se si sente l’intensità della flessione indietro è un po ‘aggressivo.
  • Mettere una coperta sotto la vostra anca per un maggiore sostegno e ammortizzazione. 

Benefici di Mermaid Pose:

La versione avanzata di One Legged Pose Pigeon è dotato di una serie di benefici per la salute. Ecco cosa si può aspettare da praticare Mermaid Pose regolarmente:

  • Un pavimento pelvico forte e nucleo
  • Libertà da mal di schiena e sciatica
  • A più flessibili e più forte parte bassa della schiena, muscoli quad, e flessori dell’anca
  • Un migliore livello di equilibrio
  • spalle e petto più forti e più aperte
  • Un maggiore controllo sui tuoi desideri sessuali
  • Un sistema digestivo più forte e più potente e il sistema riproduttivo

Una parola di cautela:

Mai praticare questa posizione nel caso in cui si è affetti da qualsiasi tipo di lesioni al menisco, ginocchio, o legamenti. Evitare di praticare la posa se si dispone di una storia di anca o spalla lussazione. Verificare sempre che il piede nella parte anteriore è flesso abbastanza per evitare infortunio al ginocchio. Mantenere la colonna vertebrale estesa e sollevato in tutto. Non spingere te stesso oltre i tuoi limiti. Mantenere la pratica della perfezione.

Pratica e pazienza – questi sono i due elementi chiave necessari per padroneggiare Mermaid Pose. Come ho detto all’inizio, non è una buona asana, se sei un principiante, principiante, o avere qualche infortunio al ginocchio. Tuttavia, si può provare questo se si dispone di una forte forza di volontà.

Qual è il momento giusto per praticare lo Yoga?

Qual è il momento giusto per praticare lo Yoga?

Si parla tanto di yoga, ma spesso non discutiamo il momento migliore per praticarlo. Non sono sicuro se si sa, ma c’è tutta una scienza che parla di quando e dove praticare lo yoga.

Intrigante, non è vero? E tutto questo mentre, abbiamo praticato lo yoga senza sapere nulla di tutto questo.

Inoltre, vi siete mai chiesti perché i programmi di yoga sono di solito presenti negli slot del mattino in TV? Ci sicuri deve essere una ragione per questo, e non c’è. Troviamo qui sotto.

Quando a praticare lo yoga?

La giornata è divisa in quattro parti nella scienza yogica. Sono Brahma Muhurta, Aurora, Mezzogiorno, e Sunset.

Se si vuole praticare lo yoga come un mezzo per elevare il vostro essere spirituale, Brahma Muhurta è il momento perfetto per praticare. Ma, se siete solo alla ricerca di benessere fisico, tempo all’alba o al tramonto tempo farà.

Mezzogiorno non è raccomandato in quanto è tempo del pasto e il vostro corpo ha bisogno di un intervallo di almeno 4 a 6 ore dopo aver mangiato a praticare lo yoga in modo che il cibo viene digerito da allora e spende energia. Inoltre, si suda molto nel mezzogiorno a causa del caldo, e questo disidrata il corpo.

Così, idealmente, Brahma Muhurta sarebbe il momento migliore per praticare lo yoga, ma è meglio scegliere un momento che è conveniente per voi piuttosto che essere rigida. Che cosa è più importante è quello di procurarsi il meglio da ogni sessione di yoga e provare diverse tecniche per migliorare la vostra esperienza.

Asana possono essere praticati o al mattino o alla sera a stomaco vuoto, ma fare in modo che non si pratica asana impegnativi che vi cablare fino poco prima di andare a dormire. Tuttavia, al mattino, si possono praticare tutti a unstiffen e dare energia vostro corpo.

Pranayama anche, come asana, può essere praticato al mattino o alla sera, ma assicurarsi che non è entro due-quattro ore dopo un pasto. Si tratta di un metodo ideale per mantenere la tensione e la stanchezza a bada.

Considerando che si può praticare la meditazione in ogni momento del giorno fino a quando non si è assonnati, inebriato, o iper. Uno stato sveglio e rilassato della mente è un’ottima occasione per meditare. Inoltre, aspettare due ore dopo un pasto a meditare per evitare la sensazione noioso e sonnolenza.

Yoga Nidra può essere praticato in qualsiasi momento della giornata, anche subito dopo i pasti fino a quando non si addormenta mentre si è in esso.

Ora, che sappiamo quando e quando non praticare yoga, cerchiamo di scoprire il momento migliore per praticarlo.

Qual è il momento migliore per praticare lo Yoga?

L’alba è il momento migliore per praticare lo yoga. Brahma Muhurta, che è 03:40, non è una soluzione pratica per molti di noi. Pertanto, secondo gli esperti, tempo di alba è ideale e pratico.

Simile a come iniziare la giornata con caffè o tè, farlo con lo yoga. L’aria fresca del mattino è ideale e ti aiuta a preparare per le sfide della giornata. E ciò che è ancora migliore è la spinta di energia che si ottiene dalla sessione di yoga, che nessun caffè o tè può battere.

Mentre le pose si attivano e ti fanno flessibili per il giorno, stimola la respirazione yogica, cancella, e stimola la vostra mente. Esso mantiene anche fresco e ringiovanito. La pratica dello yoga al mattino vi terrà equilibrato e non lasciare le cose come ingorghi, orari di lavoro occupato, o le faccende domestiche fastidio.

Una volta che ti svegli, svuotare le vostre viscere, pulire, e arrivare a praticare immediatamente. In questo modo, si hanno meno probabilità di saltare la pratica o ottenere troppo stanchi per farlo.

La sera, questi sintomi sono più probabilmente perché, dopo una lunga giornata di lavoro, si preferisce rilassarsi e guardare la TV invece di praticare lo yoga. Quindi, ottenere fatto e spolverata con esso la mattina.

Le mattine sono quando i muscoli e le articolazioni sono il più rigido. tratti di yoga e aggiunge flessibilità a loro, contribuendo in tal modo a essere sulle spine per tutta la giornata senza alcuna difficoltà.

Praticare lo yoga la mattina presto è un ottimo modo per rinfrescare la mente e lo spirito e si preparano ad affrontare le sfide della giornata. E in ultima analisi, si risveglierà e ti fanno abbracciare la vitalità del giorno.

Inoltre, la produzione di sudore è bassa al mattino, mantenendo la disidratazione del corpo molto più basso. I suoi vestiti troppo non sarà possibile ottenere grassa e viscido.

Con così tanti vantaggi collegati ad esso, non c’è da meravigliarsi un sacco di tradizioni considerano tempo del mattino come sacro.

Ora, cerchiamo di imparare gli aspetti che funzionano meglio per un esperienza di yoga sano e olistico.

Modalità di Pratica Yoga Per i migliori risultati

1. Timing

Come abbiamo visto, le mattine sono i migliori. ora dell’alba è specificamente consigliato. In caso contrario, in qualsiasi momento tra 05:00-7:00 del mattino avrebbe fatto. Questo è quando ci si sente attiva, e l’aria è fresca. L’allenamento si rivelerà essere piacevole.

2. Mettere di pratica

Scegli un luogo che è pulito e tranquillo. Potrebbe essere in casa o all’aperto, come in un parco, o anche un luogo di yoga. Assicurarsi che si sono confortevoli nello spazio e può completamente concentrarsi sulla vostra pratica.

Evitare di praticare lo yoga in luce diretta del sole, vento freddo, o un luogo con molti insetti.

3. accessori per lo yoga

Accessori renderanno la vostra pratica regolare e più confortevole. Procuratevi un bel tappetino yoga. Una stuoia che consente di praticare pose così come meditare comodamente.

Alcuni altri apparecchi come i blocchi, cinture, cuscini e coperte aiutano a facilitare in pose migliori. Questi sono utili per i principianti, gli anziani e le persone con problemi fisici.

4. Abbigliamento

Assicuratevi di indossare in forma medio e abbigliamento comodo che non impedire i movimenti e aiutare ti giri e facilmente.

Rimuovere tutti gli accessori dal tuo corpo come gli occhiali, orologi e gioielli pesanti e tenerli da parte.

5. sequenza dell’ordine

Inizia con asana. Seguire con Pranayama e poi meditare. L’ordine è quello di preparare il vostro corpo scientificamente a meditare bene. Asana ti fanno fisicamente in forma, e Pranayama prepara la mente per la meditazione. La consapevolezza ad ogni passo aumenta, ti aiuta a meditare meglio.

Precauzioni

A seconda dell’età e della capacità del praticante, la pratica dello yoga individuo deve essere progettato. A seguito di un formato standard di yoga non è raccomandato senza consultazione.

Non praticare lo yoga sotto l’influenza di alcool, droghe, o qualsiasi altro materiale inebriante.

Quelli con problemi fisici o mentali o malattie deve prima consultare il proprio medico e lavorare con un istruttore di yoga per evitare eventuali complicazioni.

Vediamo ora rispondere ad alcune domande comuni su yoga.

Le risposte degli esperti per le domande dei lettori

Quanto tempo posso praticare lo Yoga?

Idealmente, un’ora o un’ora e mezza sono buone. In caso contrario, passare almeno 20 minuti, in pratica.

Quanto spesso ti praticare lo Yoga?

Pratica yoga ogni giorno, se possibile, o almeno tre volte alla settimana.

Essere in grado di praticare lo yoga tutti i giorni senza sforzo è la cosa migliore che potete fare per voi stessi. Ma come? Un paio di consigli semplici e tecniche aiuteranno, e quelli di cui sopra sarà utile. Apportare modifiche alla vostra pratica di conseguenza e ottenere il massimo da esso. Fallo!

8 Facile Yoga Poses che curerà fibromialgia rapidamente

8 Facile Yoga Poses che curerà fibromialgia rapidamente

Ci sono così tante nuove e inedite di sindromi in tutto il mondo. E ciò che è sorprendente è che lo yoga ha una soluzione per la maggior parte dei problemi. E ‘stato solo l’altro giorno che mi sono imbattuto il termine fibromialgia. Non era qualcosa che non avevo sentito parlare prima. Con ulteriori ricerche, ho scoperto che quello che è, e come lo yoga potuto fare con esso. Trattare con dolore, giorno dopo giorno, può essere estremamente faticoso. Mentre non v’è alcuna cura, v’è sicuramente la speranza per alleviare il dolore. Ma in primo luogo, cerchiamo di capire il problema.

Che cosa è la fibromialgia?

La fibromialgia è una malattia cronica che comporta un dolore inspiegabile alle articolazioni e ai muscoli. Non è una malattia. È una sindrome e presenta un insieme di sintomi che si verificano insieme. Molte persone confondono la fibromialgia per l’artrite, considerando che i sintomi sono gli stessi. Tuttavia, non è un tipo di artrite.

Ci sono molti punti di gara nel corpo quando si soffre di questa sindrome. Questi punti sono chiamati “punti trigger”. Anche la pressione leggera tende a causare un sacco di dolore in questi punti. Ci sono 18 punti trigger in totale, e anche se si sperimenta la tenerezza in 11 dei 18 punti, essi sono diagnosticati con fibromialgia. Alcuni punti comuni includono le ginocchia, i gomiti esterni, la parte superiore delle spalle, i fianchi, la parte posteriore della testa e parte superiore del collo.

A volte, anche un dolore sordo coerente in tutto il corpo è un sintomo di questa sindrome. Altri sintomi includono problemi con il sonno, mal di testa, ansia, depressione, e la fatica.

La vera ragione per la fibromialgia è sconosciuta. Tuttavia, è probabile che fisico traumi, stress, o l’influenza possono divampare l’attacco. I sintomi si verificano perché i nervi e del cervello interpretare male o reagire in modo eccessivo ai normali segnali di dolore. Questo potrebbe anche essere a causa di uno squilibrio nelle sostanze chimiche nel cervello.

Come funziona Yoga aiutare ad alleviare la fibromialgia?

È lo yoga buona per la fibromialgia? Lo yoga è un ottimo trattamento, anche se non è una cura per la fibromialgia. Questa pratica è nota per calmare la mente e ridurre lo stress, che è un trigger chiave di questa sindrome. Yoga scioglie anche muscoli contratti e rilascia la tensione intrappolata al loro interno. Con la pratica, i muscoli sono sicuri di aprire un po ‘. Yoga è anche ideale anche perché può essere adattato alle esigenze di ogni persona.

8 Asana efficace nel Y oga Per fibromialgia soccorso

1. Tadasana

Anche se il Tadasana sembra semplice, ci vuole molto per perfezionare questa posizione fondamentale. È necessario attivare tutta la vostra attenzione a scaricare a terra nella terra. Le spalle, colonna vertebrale, e il respiro devono essere allineati. Quando tutto questo è fatto, vi sentirete il vostro corpo e la mente, calmarsi e de-stress. I suoi organi e muscoli si rilassano troppo.

2. Uttanasana

Come fare l'Uttanasana e quali sono i vantaggi

Questo in piedi piegarsi in avanti ha effetti calmanti incredibili sul corpo. Si apre l’intera zona posteriore, a seconda del grado di dolore e la flessibilità del vostro corpo. Modificare la posa a seconda di quanto il vostro corpo può spingere. Se questa posizione sembra troppo impegnativo, data la sua condizione, si potrebbe mettere le mani sul muro, usando come supporto.

3. I Virabhadrasana

Il Guerriero mi pongo rafforza i muscoli come si calma la mente. E ‘proprio ciò che i pazienti con fibromialgia hanno bisogno. Questa posizione rafforza i muscoli delle gambe, schiena e braccia, il che rende una superba posa per affrontare una sindrome di questo tipo.

4. ViparTta Karani

Questo asana è un’inversione di dolce. E ‘l’opposto della nostra consueta posizione eretta, che dà i muscoli delle gambe la possibilità di allungare e rilassarsi.

Il flusso di sangue inverso riduce il gonfiore e la stanchezza nelle gambe. Se la posa sembra impegnativo, si potrebbe usare un puntello per il sostegno. Questa posizione sarà sicuramente contribuire ad alleviare il disagio e il dolore.

5. Balasana

La posa Balasana o Child è una posa ristoratore. Esso consente di guardare dentro e calmare la mente. La natura della posa è tale che lo stimolo esterno è eliminato. È, quindi, concentrarsi sul proprio respiro solo. È inoltre possibile attivare un tratto delicato, lavorando sul arrotondando la schiena o allungare le spalle fuori. Questo è uno dei migliori yoga pone per la fibromialgia, come è sicuro per alleviare il vostro dolore.

6. Bhujangasana

Bhujangasana

La posa Cobra apre il corpo anteriore e il petto in quanto rende la schiena forte. Entrambe queste aree sono estremamente sensibili per chi soffre di fibromialgia. Anche se questa posizione è estremamente utile per la causa, è necessario facilitare in esso. Posizionare i palmi delle mani accanto al petto. Poi, respirare con la fronte a terra. A poco a poco sollevare e spingere solo quanto il tuo corpo ti consente di.

7. Baddha Konasana

Il Baddha Konasana è un apri anca incredibile. E ‘noto anche per rafforzare le ginocchia e l’inguine. Ma essere sicuri di facilitare gradualmente nella posa se si soffre di fibromialgia. Con la pratica, si sarà in grado di piegare e aprire i muscoli che hanno un sacco di stress intrappolato all’interno.

8. Shavasana

Questo asana potrebbe essere fatto alla fine di ogni sessione di yoga. Potrebbe anche essere il tuo go-to postura ogni volta che è necessario per calmare la mente o rilassare il corpo. Questo asana non comporta semplicemente sdraiati. Essa vi insegna come annullare lo stimolo esterno, e accettare il vostro presente e vivere il momento. Si realizza il ripristino completo del corpo, permettendo sia gli organi e ai muscoli di rilassarsi completamente.

E ‘meglio consultare il proprio medico prima di assumere lo yoga, se si dispone di fibromialgia. Lo yoga è gentile, ma è necessario confermare se si può praticare. Inoltre, assicurarsi di farlo sotto la guida di un insegnante qualificato. Ancora più importante, mentre si pratica, è necessario ascoltare il tuo corpo, e fermarsi quando si chiede di smettere. Inoltre, non dimenticare il respiro. Il vostro obiettivo è quello di de-stress e trovare sollievo dal dolore.

7 Miglior Yoga Poses per alleviare dolore toracico

7 Miglior Yoga Poses per alleviare dolore toracico

Ti capita spesso di sentire un senso di oppressione al petto? Se sì, allora potrebbe essere per semplici ragioni che possono essere risolti facilmente con pochi tratti di yoga.

Ma è necessario conoscere quelli giusti. E, è per questo che abbiamo messo insieme il meglio di yoga pone qui in grado di allungare e di aprire i muscoli del petto fornendo conforto a loro.

Il dolore toracico non significa necessariamente una malattia cardiaca. Potrebbe accadere per un motivo semplice come seduta curvo su una sedia per lunghe ore.

Qualora non determinati al momento giusto, il problema crescerà ad un importante quello che causa inutili difficoltà. Prima che possa accadere, impostare con i seguenti 7 pose di yoga per il dolore toracico.

Prima di allora cerchiamo di scoprire le cause del dolore al petto.

Quali sono le cause Dolore al petto?

Il dolore toracico è dovuta a causa di vari motivi. Si può sentire ovunque dal collo alla parte superiore dell’addome. Oppressione toracica si verifica spesso a causa di una cattiva postura, ma potrebbe anche essere un segno di qualcosa di più grave come un panico o un attacco di cuore.

Se ti senti un dolore nella vostra zona del torace, potrebbe non essere necessariamente una malattia cardiovascolare. Oppure potrebbe essere. Quando i muscoli del cuore non ricevono abbastanza ossigeno, dà luogo a una grave forma di dolore toracico chiamato angina.

Altri dolori al petto legati al cuore sono un attacco di cuore, pericardite, miocardite, cardiomiopatia e la dissezione aortica.

Il dolore toracico si verifica a causa di problemi gastrointestinali troppo. Se avete problemi di deglutizione, calcoli biliari, infiammazione della colecisti o del pancreas, allora vi sentirete dolore al petto.

Anche se si dispone di polmonite, asma o coaguli di sangue, che porta a mal di petto. Il dolore toracico si verifica anche quando si soffre di una frattura che causa la pressione sui nervi. costole danneggiati e muscoli doloranti da estrema fatica sono anche i principali fattori che causano dolore toracico.

Yoga per il torace

È necessario ottenere un medico per valutare qualsiasi improvviso dolore al petto che si sente e ottenere controllato per problemi di cuore. Se questo non è il caso, allora si può lenire i muscoli del petto con lo yoga.

Yoga aiuta a ridurre oppressione toracica aprendo, espansione e stirando il petto. Esso contrasta gli effetti di una cattiva postura, uso eccessivo, e la tensione dei muscoli, fissando la causa del problema.

Lo yoga migliora la gamma di movimento, si estende i muscoli pettorali, migliora la flessibilità che tutti gli aiuti a sradicare il dolore al torace.

A volte, anche lo stress, l’ansia e la tensione possono causare dolore al petto, e tu sai bene che lo yoga è la migliore soluzione per esso.

Pratica il dolore al petto alleviare pose indicati di seguito per capire che cosa sto parlando.

7 Migliori posa in Yoga per dolore toracico Relief

1. Matsyasana (Pesce Pose)

Circa l’Pose Matsyasana o il pesce posa è chiamato dopo l’avatar Matsya di Vishnu. E ‘un livello principiante Hatha yoga asana. Pratica al mattino a stomaco vuoto per ottenere i migliori risultati e mantenere la posizione per almeno 30 a 60 secondi per sentire l’effetto della posa.

Vantaggi per il Chest- Matsyasana allunga i muscoli delle costole. Si estende anche la parte anteriore e posteriore del collo e migliora la postura. È terapeutico per arrotondato spalle e allevia irritazioni.

2. Bhujangasana (cobra)

Come fare la Bhujangasana e quali sono i vantaggi

Circa l’Pose Bhujangasana o la posa Cobra è un asana simile al cofano rialzato di un cobra. Si tratta di una flessione dorsale. La posa è un livello principiante Ashtanga yoga asana. Praticare al mattino a stomaco vuoto e mantenere la posizione per 15 a 30 secondi.

Vantaggi per il Chest- Bhujangasana allunga i muscoli del petto e le spalle. Aumenta la flessibilità e migliora l’umore. La posa migliora sangue e ossigeno circolazione.

3. Dhanurasana (arco posa)

Circa l’Pose Dhanurasana o Asana Bow è una posa che ricorda un arco corde pronto a sparare. E ‘un livello principiante Vinyasa Yoga asana. Praticare al mattino a stomaco vuoto per i migliori risultati e mantenere la posizione per 15 a 30 secondi durante la pratica.

Vantaggi per il Chest- Dhanurasana massaggi tuo cuore e cure asma. E ‘perfetto per alleviare lo stress e la fatica. La posa si apre il petto, collo e spalle.

4. Bitilasana (mucca posa)

Circa l’Pose Bitilasana o la mucca posa è un asana che ricorda la posizione di una mucca. La parola sanscrita ‘Bitila’ significa mucca. Bitilasana è un livello principiante Vinyasa Yoga asana. Pratica al mattino o alla sera a stomaco vuoto e mantenere la posizione per 10 a 15 secondi.

Vantaggi per il Chest- Bitilasana migliora la postura e l’equilibrio. Si rafforza il collo e si estende la schiena. La posa calma la mente e allevia lo stress. Inoltre aumenta la circolazione del sangue nel corpo.

5. Ustrasana (Camel Pose)

Circa l’Pose Ustrasana o Pose Camel è un backbend che ricorda la posizione di un cammello. La parola sanscrita ‘Ustra’ significa cammello. E ‘un livello principiante Vinyasa Yoga asana. Praticare al mattino a stomaco vuoto e mantenere la posizione per 30 a 60 secondi.

Vantaggi per il Chest- Ustrasana estende e rafforza le spalle e schiena. Si apre il petto e migliora la respirazione. La posa tonifica il collo e si estende la gola.

6. Chakrasana (Wheel Pose)

Circa l’Pose Chakrasana o la ruota posa è un asana che assomiglia a una ruota. E ‘anche un passo importante nella acrobazie. Chakrasana è un livello principiante Ashtanga yoga asana. Praticare al mattino a stomaco vuoto e mantenere la posizione per 1 a 5 minuti.

Vantaggi per il Chest- La posa è bene al cuore e cura l’asma. Si estende i polmoni e stimola la tiroide. Cura la depressione e allevia lo stress e la tensione nel corpo.

7. Natarajasana (posa di ballo)

Circa l’Pose Natarajasana o la posa di ballo è un asana che assomiglia alla posa di dancing di Lord Shiva. Si tratta di un asana yoga intermedio livello di Vinyasa. Pratica al mattino o alla sera a stomaco vuoto e mantenere la posizione per 15 a 30 secondi durante la pratica.

Vantaggi per il Chest- Natarajasana allunga i muscoli del collo e rafforza il petto. Migliora la flessibilità del corpo e migliora l’equilibrio del vostro corpo anche.

Ora che sapete tutto sul yoga alleviare oppressione toracica, cerchiamo di rispondere ad alcune domande comuni su yoga e dolore al petto.

Le risposte degli esperti per le domande dei lettori

È petto la vita di dolore minaccioso?

Il dolore toracico può essere fatale nel caso di grave e relativo al cuore.

Ho bisogno di consultare il mio medico per praticare yoga pone il mal di petto?

Assolutamente! Solo con l’approvazione del medico, vi consigliamo di provare yoga per alleviare il dolore al petto.

Il dolore toracico è di vari gradi. Potrebbe essere affilato o un dolore sordo. Potrebbe essere un problema minore che può essere facilmente risolto o un grave disturbo che ha bisogno di un aiuto professionale. Capire che tipo è e prendere l’azione appropriata. Se la causa del vostro dolore toracico non è pericolosa per la vita, poi il yoga di cui sopra funzionano meglio. Dare loro una prova.

I segreti della meditazione profonda – come meditare Profondamente

I segreti della meditazione profonda - come meditare Profondamente

Sei stressato? E ‘lo stile di vita mondano di arrivare a voi? Se la vostra risposta è sì, ed è stato sì per un po ‘, è probabile che si sarebbe stato chiesto di meditare. Ma la meditazione suoni complessi e noioso, giusto? Allora perché così tante persone consiglio di farlo?

Questo è il motivo per cui – la meditazione non è un esercizio, un’attività o un’attività in cui si applica la tua mente. Si tratta di uno stato di riposo. Così profonda che può essere più profonda del sonno più profondo si può mai avere. In questo stato, la tua mente è ovviamente ancora e in pace – prive di preoccupazione e agitazione, e questo è quando la meditazione accade.

Sembra facile, vero? In realtà, non lo è. La ragione è che siamo così confuse nella vita e le nostre preoccupazioni che abbiamo formato la nostra mente a pensare costantemente. Abbiamo impigliarsi in catene di pensieri, e ci vuole pazienza e pratica per calmare la mente e entrare in quello stato di meditazione.

Perché non possiamo entrare in uno stato di profonda meditazione facilmente?

Ci vuole impegno per approfondire lo stato di meditazione. Quando si tenta di esso, è probabile che si sente che non è chiaro, o non si muove più. Questo è a causa della mancanza di attenzione e di intensità. Tu non capisci il punto della meditazione sonno profondo, e come farlo bene.

Le nostre menti hanno due funzioni. Il primo è ‘sapere’, e la seconda è ‘facendo.’ La meditazione è tutto calmare il ‘fare’, e completando la tranquillità, pur mantenendo il ‘sapere’.

La maggior parte delle persone inizia a meditare senza prepararsi per esso. Si potrebbe non rendersene conto, ma la preparazione per l’atto non consente solo di calmare la mente con facilità, ma anche rende la routine più piacevole.

Così qui ci sono alcune indicazioni che vi aiuteranno a calmare la mente ed entrare in uno stato di meditazione profonda.

Tecniche per aiutarvi a entrare in uno stato di meditazione profonda

Preparazione 

Come se Meditare non è abbastanza duro, la preparazione per potrebbe sembrare un compito immane. Ma gli esperti dicono che quando si prepara il corpo e la mente prima di approfondire lo stato di completo riposo, si è sicuri di avere una grande sessione. Quindi, queste sono alcune tecniche di meditazione profonda che si può fare come si attrezzarsi.

1. Calma il respiro e corpo

Il respiro, la mente e il corpo sono tutti interconnessi. Quando si rilassare il corpo e calmare la respirazione, la mente calma automaticamente. Quando questo accade, il sistema nervoso parasimpatico è attivato, e pertanto, la risposta allo stress è regolata.

 La via più semplice 

Sedersi in una posizione meditativa e respirare per cinque volte. È necessario assicurarsi che si respira in dal naso, ed espirare dalla bocca. Inoltre, i respiri deve essere profonda e lunga. Quando si respira in, è necessario prendere conoscenza del presente. Quando si respira fuori, rilassare tutti i muscoli nel vostro corpo, e lasciare andare. Lasciate andare le vostre preoccupazioni e dolori. Come si esegue questa operazione, prestare particolare attenzione alla vostra lingua, mandibola, alla gola, e la fronte.

Il modo giusto

Si deve mettere in pratica alcuni asana yoga e alleggerire il vostro corpo. Prendere 10 minuti, e fare ogni post per la sua piena espressione.

Queste sono alcune asana che aiuteranno rilassare la mente:

  1. Setu Bandhasana
  2. Dhanurasana
  3. Balasana
  4. Adho Mukha Svanasana
  5. Ardha Matsyendrasana
  6. Uttanasana
  7. Supta Matsyendrasana
  8. Padmasana
  9. Shavasana

Una volta che avete praticato questi asana, è necessario fare alcuni esercizi di respirazione.

È necessario assicurarsi che la durata della espirazione è più lungo del respiro. Quindi, se si respira dentro per quattro secondi, espirate per otto. Potete anche provare queste combinazioni di tempo: 3-6, 5-10, 6-12, e così via. Assicurarsi che si respira dolcemente. La chiave è quella di stare bene, in modo da ascoltare il tuo corpo, come si va avanti.

2. Assicurarsi che la vostra mente è Felice

più grande ordine del giorno del nostro cervello è quello di evitare il dolore e cercare di piacere. Quindi, come tu stesso a preparare per la meditazione, provare e generare sensazioni di appagamento, la stabilità e la sicurezza. È necessario rassicurare il cervello che tutto va bene in modo che non è inquieto.

Una mente felice è tranquillo e ordinato, così il vostro obiettivo deve essere quello di rendere la vostra mente felice. Ecco come si può fare:

  1. Pensate alle cose che sono grato per.
  2. Se hai avuto una buona esperienza meditativa, pensare a questo.
  3. Assicurarvi che tutto va bene in questo momento.
  4. Sentirsi bene con la guarigione costante e crescente che sta succedendo.
  5. Se credi in Dio, si può dire una preghiera prima di meditare.

Cercare un posto tranquillo per meditare, lontano dal telefono cellulare, gli animali domestici, i bambini, ecc Quando si medita, è il vostro momento. Lasciate che tutti intorno a te sai.

3. Impostare le vostre intenzioni e affermazioni

È necessario concentrarsi sulla vostra intenzione prima di approfondire la meditazione. Lo farà miracoli per voi. È necessario avere una forte intenzione, però, di portare fino in fondo. La vostra affermazione può essere di queste linee – “Per i prossimi minuti X, mi concentrerò solo sulla mia meditazione. Non c’è nient’altro da fare per me, e niente altro per me pensare a questo periodo. Mente, per favore, non mi disturba. Inizierò concentrando ora.”

La determinazione è la chiave per la meditazione. Se non ce l’hai, non ti preoccupare. La pratica rende perfetti.

Pratica

Ora, che si è pronti per iniziare la sessione di meditazione, queste sono alcune cose che devi tenere a mente.

4. Accettare le distrazioni

Come un principiante, si sono tenuti a farci distrarre da pensieri negativi quando meditate. Non spingere te stesso a pensare positivo. Accetta quei pensieri senza criticare se stessi. La critica è dannoso, e non in linea con lo spirito buono della pratica.

Sii gentile con te stesso. Sei tu che te stesso ha insegnato a distrarsi, e così, si deve dare la vostra mente un po ‘di tempo per la formazione da mettere a fuoco. Siate gentili e pazienti con voi stessi.

5. Rallegratevi La concentrazione

Se si utilizza un oggetto per aiutare a concentrarsi, ci sarà un momento in cui la tua mente è un po ‘troppo concentrato su tale oggetto. Non si preoccupi. Basta godere come stabile la mente ottiene in quanto si concentra su tale oggetto.

funzione primaria della mente è quello di cercare la felicità e scacciare il dolore e la sofferenza. Quando insegni la vostra mente come concentrare, è anche addestrarlo a trovare la felicità con il fuoco.

Buddismo predica che la felicità e la gioia sono due dei cinque fattori di assorbimento meditativo. Quando si impara a godere la vostra meditazione, la tua mente è meno inquieta.

Così, quando la concentrazione è ancora in via di sviluppo, utilizzare un oggetto focale. Una volta che diventa stabile, non disturbare esso. Basta stare dove sei.

Messaggio The Practice

Meditazione non termina quando finisce. È necessario assicurarsi che si pratica i seguenti punti al fine di completare il ciclo completo meditativa.

6. Come Out dello stato meditativo delicatamente

Al termine con la vostra meditazione, assicuratevi di venire fuori di esso con delicatezza. Non si può essere in fretta quando si sta meditando. Lasciate riposare la mente. È possibile spostare il collo e le dita prima, e poi delicatamente aprire gli occhi. La transizione dolce aiuta a portare avanti e tessere in quella sensazione meditativa nella vostra vita.

7. penna i vostri pensieri

Dopo aver terminato con la pratica, è abbastanza essenziale per prendere nota di come la routine era. Ciò assorbire l’abitudine nella vostra routine, e vi sarà anche capire come la meditazione e il vostro lavoro mente.

Rispondere a queste semplici domande dopo ogni sessione per aiutare meglio.

  1. Quanto tempo mi siedo?
  2. Quello che mi sento dopo la meditazione?
  3. Come ha reagito la mia mente mentre ero in stato di meditazione?

La risposta alla terza domanda potrebbe essere molto vago. Quindi assicuratevi di annotare cose come quello che i pensieri sono venuti in mente, o come ti sei sentito mentre si stavano meditando. Inoltre, assicurarsi di annotare quante volte si sono distratto, e per quanto tempo si può mettere a fuoco.

Ora che sapete  come fare meditazione profonda, cosa stai aspettando? La meditazione è una bella arte. Ci vuole pratica e perseveranza, ma quando lo fanno bene, si è sicuri di rendere la vita molto meglio. Provalo!

Top 7 Asana Yoga per Anziani

Top 7 Asana Yoga per Anziani

L’età è solo un numero, dicono. Ma, per il corpo, che potrebbe non essere il caso. Si può chiaramente sentire i suoi effetti, a maggior ragione dagli anni ’60. Dolori, dolori, debolezza e vi danno il benvenuto, e se abbastanza non è preso cura, che riceveranno giù e ti fanno noioso. Quindi, prima che sia troppo tardi e si diventa costretto a letto, provare i seguenti 7 asana yoga facile che fare miracoli per gli anziani.

Prima di allora, impariamo come lo yoga aiuta le persone anziane.

Yoga in soccorso per gli anziani

Avete notato i tuoi nonni andare circa il loro giorno lentamente e prendendo il loro tempo con i lavori domestici? Beh, questo è un assaggio di quello che stanno attraversando. Con l’età, le ossa e le articolazioni si indeboliscono, e l’equilibrio si deteriora. Mentalmente troppo, li colpisce, con depressione lieve assestamento come testimoniano i loro corpi invecchiamento.

La pratica dello yoga li farà sentire attivo e giovane. Sarà loro rallegrare e aiutarli a stare in piedi e andare circa il loro giorno con l’aiuto minimo. Non li sottolineare come l’impatto dello yoga è basso e di lunga durata. Gli studi condotti dal National Institutes of Health, l’University of Southern California e l’University of California, Los Angeles hanno mostrato risultati positivi, incoraggiando molte persone nel loro 60s, 70s, 80s e di riprenderla.

asana pratica una volta al giorno, e si è pronti ad andare. Yoga rallenta il processo di invecchiamento ammorbidendo i muscoli e mantenere la flessibilità. Quindi, se si vuole essere attivo e in buona salute, anche mentre siete nel vostro anni ’60 e, soprattutto, provare le seguenti asana almeno due o tre volte alla settimana.

Yoga per Anziani – I 7 migliori asana

1. Tadasana (Mountain Pose)

Tadasana o la posa montagna è la base di tutte le asana. Tutte le altre posizioni yoga sono variazioni del Tadasana. Si può praticare Tadasana in qualsiasi momento della giornata e non necessariamente a stomaco vuoto. Ma se si vuole seguire con gli altri asana, assicuratevi di farlo al mattino a stomaco vuoto. Tadasana è un asana yoga di base di livello Hatha. Di solito, la posa si svolge per circa 10 a 30 secondi, ma è possibile ridurre la durata secondo la vostra convenienza.

Benefici di Tadasana per gli anziani

Tadasana funziona perfettamente per gli anziani incurvando migliorando la loro postura. Rafforza le cosce e caviglie deboli, rendendo più facile per loro di manovrare. Allevia anche i dolori e dolori sviluppati a causa della vecchiaia. La posa migliora la digestione e aumenta la circolazione sanguigna, uniformando le problematiche per anziani con il mangiare e acidità.

2. Baddha Konasana (Farfalla Pose)

Baddha Konasana o la farfalla Pose appare come una farfalla che batte le ali. Sembra anche simile alla presa di posizione di un calzolaio al lavoro. Praticare Baddha Konasana al mattino a stomaco vuoto e viscere pulite. Si tratta di uno yoga asana di base di livello Vinyasa. Tenerlo premuto per uno a cinque minuti o modificarlo secondo la vostra convenienza.

Benefici di Baddha Konasana per gli anziani

Baddha Konasana stimola la vescica e reni, aiutando i vecchi continuano a problemi di escrezione a bada. Alleviare se stessi diventa liscia e regolare. Si attiverà la persona anziana, lui / lei di depressione lieve portare e alleviare la fatica e l’ansia. La posa leviga il processo della menopausa.

3. Balasana (Child Pose)

Balasana o il bambino posizione ricorda la posizione di un bambino nel grembo della madre. Dicono che a rivivere la sua infanzia negli ultimi anni della sua vita, che lo rende adatto per le persone anziane a provare Balasana. Praticare al mattino a stomaco vuoto o la sera dopo quattro-sei ore gap dopo un pasto. Balasana è un livello principiante Vinyasa Yoga asana. Tenerlo premuto per uno a tre minuti o fino a quando si può.

Benefici di Balasana per gli anziani

Balasana rilascia la tensione accumulata nei corpi fragili del vecchio. In particolare, nella parte posteriore, petto e spalle. E ‘li tiene avviso allontanando vertigini. Balasana rende gli organi interni morbida, facilitando le funzioni corporee sane. Aiuta nella costruzione di respirazione profonda e costante che calma le persone anziane e li aiuta a condurre una vita senza ansia.

4. Bhujangasana (cobra)

Bhujangasana o il cobra è un backbend energizzante che sembra la testa sollevata di un cobra. Questa è una delle migliori posizioni yoga per gli anziani. Questa posizione renderà le persone deboli più vecchio tagliente e veloce. Pratica ogni giorno al mattino a stomaco vuoto e l’intestino puliti o la sera, dando un gap di quattro a sei ore tra il vostro ultimo pasto e la pratica. Bhujangasana è un livello principiante Ashtanga yoga asana. Tenere premuto per un paio di secondi, o fino a quando sente a suo agio.

Benefici di Bhujangasana per gli anziani

Bhujangasana allenta la parte bassa della schiena irrigidita del vecchio e si estende i muscoli delle spalle, petto e addominali per tenerli flessibile e in buona salute. La posa eleva il loro stato d’animo e li rasserena di alzarsi e fare qualcosa di divertente. In generale, aumenta la flessibilità del corpo, migliorando così la mobilità. Ancora più importante, rafforza la colonna vertebrale, vietando l’incurvando.

5. Adho Mukha Svanasana (Rivolta verso il basso Dog Pose)

Adho Mukha Svanasana o verso il basso Dog fronte Pose è un asana che sembra simile alla posizione di un cane quando si piega verso il basso, rivolto in avanti. Il nome sanscrito della posa significa che. Si tratta di una posa relativamente più facile per gli anziani di provare. Pratica al mattino a stomaco vuoto e l’intestino pulito per i migliori risultati. Adho Mukha Svanasana è un livello principiante Ashtanga yoga asana. Mantenere la posizione per alcuni secondi o un minuto fino a quando il tuo corpo ti consente di.

Benefici di Adho Mukha Svanasana per gli anziani

Adho Mukha Svanasana aumenta la fiducia, e per coloro che si sono ritirati dalla vita attiva e corpi sono indeboliti a causa di invecchiamento, è un vantaggio. Sarà ricordare loro tutto quello che avevano raggiunto a raggiungere lo stato cui si trovano e farli sentire orgogliosi dei loro successi e una lunga durata. Insieme a questo, la posa invertita permette più sangue di fluire nel cervello, illuminandosi in su con cognizione, rendendo la mente della persona anziana più nitide e meno incline alla dimenticanza.

6. Trikonasana (Triangle Pose)

Trikonasana o triangolo posa appare come un triangolo quando il tuo corpo si assume la posa. E ‘abbastanza semplice e una delle poche pose di yoga che richiedono di tenere gli occhi aperti, mentre nella posa. Praticare Trikonasana al mattino a stomaco vuoto e viscere pulite. L’asana è un livello principiante Vinyasa Yoga asana. Tenere premuto per 30 secondi o più, a seconda di quanto il vostro corpo permessi.

Benefici di Trikonasana per gli anziani

Trikonasana riduce la pressione sanguigna, un problema comune affrontato da persone anziane. Diminuisce il grasso dalla vita e le cosce e li mantiene leggero e in forma. La posa dà stabilità e l’equilibrio e previene agitarsi e squilibrio. Si rafforza e si estende le braccia e le gambe, che aiuta gli anziani fanno le loro faccende meglio.

7. Shavasana (cadavere posa)

Shavasana o Corpse Pose è un asana rilassante fatto al termine di una sessione di yoga. Il corpo si presenta come un cadavere in Shavasana con il movimento nullo. E ‘difficile perché è necessario per calmare la mente completamente e rilassare il corpo in questa posizione, senza agitarsi. Shavasana è un livello principiante Ashtanga yoga asana. Soggiorno in Shavasana per 10 a 15 minuti o più, se vi piace di più, ma assicuratevi di non si addormenta.

Benefici di Shavasana per gli anziani

Shavasana cura l’insonnia, un problema cronico comune negli anziani. A causa della mancanza di attività fisica, i corpi degli anziani non si stancano abbastanza per dormire bene la notte. Una sessione di yoga rapido seguito da Shavasana è un buon rimedio. Si migliora la concentrazione, migliorare la qualità della vita per le persone anziane. La posa ha un effetto curativo su coloro che hanno il diabete, debole di salute mentale, e costipazione.

 PRECAUZIONI DA PRENDERE

  • E ‘essenziale che durante la pratica, le persone anziane non dovrebbero spingere se stessi e fare solo tanto quanto i loro permessi corpo.
  • Anche una lunga durata di una sessione di yoga non è adatto per loro. Breve e semplice è l’ideale.
  • Assicurati di prendere il consiglio di un medico prima di andare avanti con la pratica dello yoga e allena solo sotto un istruttore di yoga certificato prima di iniziare ad esercitare sul proprio a casa.
  • Se si dispone di alcuni disturbi, parlarne con l’istruttore di yoga in anticipo in modo che gli aggiustamenti necessari sono fatti per la sequenza di asana yoga per non aggravare il problema con qualsiasi mezzo.
  • Ripetere le posture, invece di tenerle per una durata più lunga e riposare bene dopo ogni posa.

Le risposte degli esperti per i lettori Domande

non ci sono più facili esercizi di yoga che le asana per principianti di alto livello?

Si ci sono. Sukshma Yoga è adatto per i principianti di alto livello. Si tratta di una serie di semplici esercizi che richiedono pochi minuti di pratica.

Quanto differente è maggiore di yoga confrontato con la pratica dello yoga norma?

Yoga per gli anziani è praticamente la stessa di quella per gli altri. Il modo di pratica differisce, però. Per gli anziani, l’impegno e durata sono meno.

L’esercizio fisico è importante per tutti. Più così, negli anni più vecchio, in quanto mantiene il corpo sano e lontano da debolezza. Yoga è l’ideale per l’esercizio per gli anziani. E ‘facilmente adattabile alle loro esigenze e, soprattutto, mantiene lesioni a bada. Quindi, arrivare ad essa prima che sia troppo tardi, o informare i vostri nonni o genitori per quanto riguarda questo e fare loro un favore enorme.