Una guida completa allo Yoga prenatale

Home » Review » Fitness » Una guida completa allo Yoga prenatale

 Una guida completa allo Yoga prenatale
Durante la gravidanza, si vuole rimanere in forma e fare ciò che è meglio per il vostro bambino-to-be. Yoga prenatale è un modo meraviglioso per fare entrambe le cose. Nel nostro go-go-go mondo, lo yoga offre una tanto necessaria possibilità di rallentare e connettersi con il tuo bambino e con il tuo corpo, come si trasforma. Se siete nuovi a yoga o sono già un professionista con esperienza, si può godere i molti benefici dello yoga in gravidanza.

Che Yoga prenatale può fare per voi

Quando sei in stato di gravidanza, si può a volte sento come il vostro corpo è stato ripreso da un alieno. Tutte le cose che credevamo di sapere su di te andare fuori dalla finestra come il tuo corpo fa il suo lavoro incredibile. Cambiamento che è fuori del vostro controllo può portare a sentirsi scollegato dal vostro senso del sé.

Nello yoga, si dice spesso che il vostro corpo è diverso ogni volta che si ottiene sul tappeto. Si lavora sulla accettare che il cambiamento è costante. In gravidanza, questo è doppiamente vero. Yoga aiuta a ristabilire il contatto con il corpo e abbracciare il suo viaggio.

lezioni di yoga prenatale sono un ottimo modo per prepararsi per il processo di nascita e di godere della compagnia di altre donne in stato di gravidanza, favorendo un senso di comunità che non deve essere sottovalutato. sistemi di supporto e dei bambini piccoli Molte nuove mamme gruppi di gioco sono emerse dai legami forgiati in yoga prenatale.

Considerazioni sulla sicurezza

Yoga durante la gravidanza non ha ricevuto molta studio scientifico, ma è generalmente considerato sicuro e vantaggioso per le mamme più attesa ed i loro feti.

Se la gravidanza è considerata ad alto rischio o avete altre complicazioni, parlare con lo staff sanitario prima di iniziare lo yoga. Anche se non si hanno particolari preoccupazioni, è necessario adattare la pratica dello yoga come il bambino cresce.

Il tuo corpo produce un ormone chiamato relaxina per tutta la gravidanza che aiuta a fare spazio per il vostro bambino in crescita e prepararsi per la consegna. La presenza di relaxina può farti sentire più flessibile rispetto al solito, ma fate attenzione a non tirare troppo; è anche possibile per destabilizzare articolazioni e legamenti durante questo periodo.

Il più grande pericolo per la yogini in stato di gravidanza è in calo. Pertanto, ridurre al minimo questo rischio, soprattutto una volta che la pancia inizia a sporgere, facendo attenzione con pose di bilanciamento. Saltare qualsiasi pranayama che potrebbe farvi sentire stordimento per ridurre il rischio di svenimento. Poiché Bikram yoga ha dimostrato di riscaldare la temperatura interna del corpo in taluni casi, dovrebbe anche essere evitata.

Yoga nel primo trimestre

Per il primo trimestre di yoga, cambiamenti posturali sono minimi perché la dimensione della vostra pancia non è ancora veramente un problema. E ‘più importante per ottenere l’abitudine di sintonizzarsi al vostro corpo. Si può essere sensazione di stanchezza e nausea, in modo da dare il permesso di prendere facilmente se questo è il caso.

La maggior parte delle donne che stanno già assumendo corsi di yoga possono continuare con le loro routine regolari, anche se è una buona idea per citare la gravidanza al tuo insegnante. Se stai facendo yoga per la prima volta, è bene iniziare con una classe prenatale.

Yoga nel secondo trimestre

Il secondo trimestre è il momento ideale per iniziare yoga prenatale. Probabilmente stai passato il peggio della malattia di mattina se avete avuto. Il tuo ventre sta cominciando a fare la sua apparizione, in modo che stai in maggior bisogno di pose e consigli specifici per la gravidanza.

Come il tuo utero si espande, è il momento di smettere di fare qualsiasi pose dove si sta sdraiati sulla pancia. Anche evitare torsioni profonde, che non sono molto confortevoli, a questo punto.

Yoga nel terzo trimestre

Nel terzo trimestre di yoga, la pancia arriva a essere un fattore importante, spingendo più adattamenti per fare spazio per essa in pose in piedi.

Facendo una posizione più larga rende più stabile, che è utile perché si vuole evitare tutto ciò che potrebbe farti cadere. Per questo motivo, le inversioni sono scoraggiati a questo punto della gravidanza.

Uno studio di ricerca 2015 è stato il primo per monitorare il feto durante l’esecuzione di yoga nel terzo trimestre. Essa non ha trovato prove di sofferenza fetale in una qualsiasi delle 26 posizioni tentativi, tra cui rivolta verso il basso cane e Savasana. Tuttavia, queste pose possono ancora sentirsi a disagio ad un certo punto, e va bene per evitarli.

Se siete nuovi a Yoga

Molte donne che non hanno mai fatto yoga prima scoprire che si tratta di una forma ideale di esercizio fisico durante la gravidanza e al di là. Quando alla ricerca di una classe, attenersi a quelli etichettati “yoga prenatale”, come loro insegnanti saranno meglio in grado di istruire in modo appropriato.

Se si va a una classe normale, assicurarsi di dire l’insegnante si è incinta. Alcune donne hanno solo la possibilità di prendere yoga prenatale nel terzo trimestre. Sarà ancora beneficiare delle classi se questa è la situazione, ma la prima in gravidanza si può iniziare, meglio è.

Se si dispone di Yoga Experience

devoti di yoga saranno felici di sapere che possono continuare a praticare durante la gravidanza. Si può continuare a prendere le vostre classi regolari finché ti senti di fare così, ma, ancora una volta, assicuratevi di lasciare che l’insegnante sa di essere incinta. Mai sento obbligato a praticare a vostra intensità pre-gravidanza.

Se sei un professionista di casa dedicato, cominciare a fare saluti Dom prenatali. Studiare le linee guida trimestre sopra per essere sicuri di capire che pone al fine di evitare. E ‘anche una buona idea di prendere alcune lezioni di yoga prenatale per incontrare altre mamme-to-be e conoscere il parto.

Top 5 prenatale Yoga Poses

Ci sono molte posizioni yoga che sono confortevoli e sicuri da fare durante il vostro nove mesi (e altri che non sono raccomandati). Questi cinque sono quelli si è molto probabile che per vedere incorporato in una classe di yoga prenatale:

  1. Cat-Cow Stretch ( Chakravakrasana ): Un modo gentile per svegliare la vostra spina dorsale che aiuta anche il bambino entrare nella posizione migliore per la consegna
  2. Porta Pose ( Parighasana ): Un tratto laterale che ti aiuta a fare un po ‘più spazio nel vostro addome affollato
  3. Warrior II ( Virabhadrasana II ): posizione eretta che rafforza le gambe e apre i fianchi
  4. Pose Cobbler ( Baddha Konasana ): Un opener anca dolce che si estende l’interno coscia; utilizzo di elementi sotto ogni ginocchio supporto se necessario
  5. Gambe-up-the-Wall ( Viparita Karani ): Un antidoto per caviglie e piedi gonfi

Yoga dopo la gravidanza

Dopo che avete il vostro bambino, si può essere ansiosi di riprendere la pratica dello yoga. I medici consigliano di solito sei settimane di tempo di recupero per le neo-mamme dopo il parto vaginale e più a lungo dopo un taglio cesareo.

Quando è stato dato l’ok dal professionista sanitario e non hanno alcun sanguinamento significativo, si è pronti a fare dopo il parto yoga, sia da soli o in una classe di mamma e bambino. Certe pose aiutano le mamme che allattano combattimento schiena e dolori al collo.

pensiero finale

La gravidanza può essere un tempo emozionante e speciale, ma è anche un po ‘misterioso. Lo Yoga aiuta a dare gli strumenti per rallentare e godersi l’esperienza accettando e rispettando la cosa incredibile il vostro corpo sta facendo.

tempo di legame con le altre mamme in attesa è un altro vero vantaggio di prendere lezioni prenatali. Anche se si dispone di un partner nella vostra gravidanza, che la persona non sta attraversando i cambiamenti fisici che siete. Entrare in una comunità di donne in stato di gravidanza è una bella cosa e prezioso per fare.